Cronaca — 05 maggio 2008

Come già si avvertiva fin dalle ore del pomeriggio, è stata una grande festa: la 4° edizione della Corsa di Contrada  a S. Pierino di Fucecchio si è di nuovo dimostrata un appuntamento da non perdere per tutto quello che riesce ad offrire. Sarà stata la numerosissima presenza dei bambini, sarà stata la bellissima giornata, sarà stato il clima di calorosa accoglienza da parte del paese: tutto diceva che sarebbe stata una gara da non dimenticare.
La minirun dei bambini è stata la nota di colore e di gioia più esaltante: dare il via a 150 piccoli podisti non è stato facile, riuscire a contenere la loro smania di andare in fuga si è rivelata un’impresa. Ma accoglierli all’arrivo è stato ancora più gratificante: in volata come i grandi, non volevano concedere un centimetro al diretto rivale.
Ancora più agguerrita la concorrenza nella competizione degli adulti: tanti gli atleti a contendersi la vittoria, sia maschile che femminile. La spunteranno su tutti Philemon Kipkering (Atl. Gonnesa, 30’27’ il suo crono finale) e Gloria Marconi (Corradini Rubiera, 34’48’). Dietro di loro hanno tagliato il traguardo oltre 500 partecipanti, tra competitivi e non: per ognuno di loro c’era la foto omaggio dell’arrivo e per ognuno di loro sarà donato

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>