Cronaca — 29 settembre 2010

Quest’anno purtroppo non ci sono andata ma ho saputo dalla mia amica Judit che nonostante il tempo inclemente Ã¨ stata una bella edizione e una bella festa.


3150 maratoneti, infatti, hanno deciso di correre in occasione del 25° anniversario della SPAR Budapest Internation Marathon che, a dispetto della pioggia, è stato un evento bellissimo!! Ma d’altronde come non farlo se a darti il via c’è niente poco di meno che il Presidente dell’Ungheria Pal Schmitt! La sua presenza al via è stata la ciliegina sulla torta che si è aggiunta alla solita, bellissima atmosfera creata da speaker, batteristi e gruppi musicali lungo il percorso.


A ben vedere, se si considerano tutte le distanze (maratona, 30 km, staffetta per 3 e 5 partecipanti, minimaratona e fun run) le persone in canotta, pantaloncini e scarpe per correre erano 13.800.  Come ogni anno i podisti hanno percorso inizialmente la bellissima Andrassy Road (patrimonio UNESCO) per attraversare il ponte delle Catene e godere cosi dei punti più spettacolari della capitale magiara (Opera, il Castello, il Parlamento ). Vento e pioggia sulle sponde del Danubio non hanno reso facile la vita ai podisti che però si sono dimostrati più forti dell’intemperia, mitigata ogni tanto dai musicisti, dalla solita buona organizzazione e dai ristori. Quest’anno sono stati 1300 gli stranieri che hanno preso parte alla maratona, provenienti da 50 paesi diversi, la maggior parte dalla Francia, dall’Italia (più di 130 sulla maratona e 200 in totale), Gran Bretagna, Finlandia e Germania.


Tra gli uomini ha vinto Erkolo Ashenafi che ha chiuso in 2h23’13, etiope di origine ma ungherese di adozione. Tra le donne si è imposta l’ungherese Simona Staicu in 2h37’47.


La prossima edizione si terrà il 2 ottobre 2011.


 


Ps. Approfitto per fare le congratulazioni agli amici campani che hanno preso parte alla gara! Ho letto che vi siete ben comportati e, nonostante tutto, vi siete divertiti!

Autore: Sonia Marongiu

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>