Anteprima slide — 02 settembre 2016

romaTanti i volti dello sport milanese oggi nella Sala Alessi di Palazzo Marino alla presentazione di  “Run with Roma 2024” corsa su strada competitiva di 10 km che avrà luogo sabato 10 settembre 2016 alle ore 18:00 con partenza e arrivo in piazza del Cannone. La gara, organizzata in contemporanea nelle 12 città italiane inserite nel dossier Olimpico (Bari, Bologna, Cagliari, Genova, Firenze, Milano, Napoli, Palermo, Roma, Torino, Udine e Verona) dal Comitato promotore per Roma 2024, in collaborazione con il CONI e con la FIDAL, vuole ricordare, un anno prima della scelta ufficiale della città che ospiterà i Giochi Olimpici del 2024, la vittoria di Abebe Bikila alla Maratona Olimpica di Roma 1960.

La corsa rappresenta un valore trasversale – ha dichiarato il segretario generale della FIDAL Fabio PagliaraAbbiamo voluto ricordare Bikila in quanto simbolo dell’umanità che tanto si ritrova nel popolo dei corridori. Uno dei nostri obiettivi sarà anche di creare numerosi percorsi-vita nei parchi cittadini al fine di promuovere la pratica della corsa”. L’assessore allo Sport Roberta Guaineri ha voluto ricordare la fratellanza che si stabilisce spesso nella corsa prolungata riportando quale esempio la batteria olimpica dei 5000 femminili a Rio in cui la neozelandese Hamblin e la statunitense D’Agostino cadono a terra e, in onore al fair play, la seconda viene accompagnata dalla prima al traguardo. Non passano il turno ovviamente ma la giuria decide, nello spirito olimpico, di  premiarle con la qualificazione.  Soddisfatta per l’opportunità di organizzare un evento così significativo è Grazia Vanni presidente del Comitato Regionale Lombardo, anima organizzativa della gara con la preziosa collaborazione di Atletica Stramilano: “Voglio ringraziare l’amministrazione comunale, l’assessore allo sport Roberta Guaineri e Dario Moneta per il concreto aiuto nel superare le mille difficoltà che normalmente si incontrano quando si deve organizzare una manifestazione in una città grande come Milano, ma anche l’Atletica Stramilano e il nostro consigliere Paolo Talenti che si è attivato in tempi davvero brevi. Sono milanese, adoro lo sport, e questa iniziativa è un’opportunità anche per valorizzare l’impiantistica a Milano e per ricordare che lo sport agonistico ha bisogno di “ospitalità” in strutture adeguate. Vorrei sottolineare che dello sport agonistico si parla ogni quattro anni, quando ci sono le Olimpiadi, e purtroppo ci si dimentica che esistono anche atleti di altissimo livello che quotidianamente hanno bisogno di allenarsi su piste e con attrezzature adeguate per puntare a vivere l’esperienza olimpica. Si deve avere la possibilità – ha continuato il presidente Vanni – di praticare lo Sport a qualsiasi livello. Le iniziative nei parchi sono importanti perché lo sport è salute ma non possiamo dimenticare e trascurare le esigenze dello sport agonistico che ha bisogno della disponibilità di impianti sicuri. Spero davvero che a breve Milano possa avere una nuova pista all’Arena e possa tornare ad essere la capitale dello sport!”. Dello stesso avviso il presidente del Coni Lombardia Oreste Perri affiancato dal presidente onorario Pino Zoppini. Tra i presenti le quattrocentiste azzurre Marta Milani e Elena Bonfanti, il presidente del Comitato regionale Paralimpico Pierangelo Santelli, il delegato Coni Milano Claudia Giordani, il presidente del Comitato Regionale della FIPAV (Federazione Pallavolo) Adriano Pucci Mossotti, il maratoneta azzurro Marco Marchei e il tecnico e commentatore televisivo Giorgio Rondelli. Ovviamente presenti anche Cesare Toninelli, Michele Mesto, Aldo Gelosa e Lamberto Vitelli, pilastri della squadra “Stramilano”. Commovente il ricordo del moderatore Walter Brambilla sulla figura di Abebe Bikila nato il 7 agosto 1932, giorno esatto della maratona olimpica di Los Angeles.

A Milano il percorso si snoderà tra il Parco Sempione, il Castello, L’Arena Civica e Corso Sempione. Alle ore 17.00 partirà anche una 5 km non competitiva.

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>