Anteprima slide — 03 febbraio 2017

Al via la seconda edizione di Run Poste il campionato di corsa su strada riservato ai dipendenti runner del Gruppo Poste Italiane. L’iniziativa promossa da Poste Italiane in collaborazione con la Federazione Italiana di Atletica Leggera, si svolgerà dal 12 febbraio al 28 maggio, e offrirà l’opportunità di gareggiare anche ad atleti non tesserati presso società sportive. I dipendenti runner di Poste infatti avranno la possibilità di sottoscrivere la Runcard ad una tariffa agevolata. La Runcard è un tesseramento annuale della FIDAL che, oltre a una serie di benefici esclusivi, consente di partecipare individualmente alle gare.

STRANEO TESTIMONIAL – Testimonial della seconda edizione di Run Poste è Valeria Straneo, la vicecampionessa mondiale 2013 ed europea 2014 di maratona, l’italiana più veloce di sempre sui 42,195 km: 2h23:44 a Rotterdam nel 2012! La maratoneta azzurra non rinuncia alla sua grande passione per la corsa ed esordisce in Nazionale a 35 anni, dopo una malattia davanti alla quale, invece di scoraggiarsi, decide di mettersi alla prova. Nel suo palmarès anche due partecipazioni olimpiche: settima a Londra 2012 e tredicesima a Rio 2016. Piemontese di Alessandria, Valeria è anche mamma di Leonardo e Arianna, i figli che, quando possibile, sono sempre in prima linea per fare il tifo insieme al marito Manlio. E sarà proprio la Straneo a premiare i 140 top runner del campionato che arriveranno al traguardo e parteciperanno alla Roma Urban Trail e al Golden Gala Pietro Mennea (8 giugno, Stadio Olimpico).

ufficio stampa fidal

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>