Anteprima slide — 26 settembre 2018

Roma, 25 settembre ’18 – La Huawei RomaOstia Half Marathon viaggia a grandi falcate, è il caso di dirlo, verso la 45^ edizione che si correrà il prossimo 10 marzo 2019.

Sono ancora vive nella mente di tutti le immagini di quanto avvenuto con Galen Rupp. Lo scorso 11 marzo l’atleta di Portland ha nobilitato la gara e scritto il suo nome nell’albo d’oro con il tempo di 59’47”, a soli 5″ dal record statunitense, regalando emozioni uniche anche per la sua disponibilità e il suo carisma. Si riparte da lui per un nuovo ed esaltante capitolo della gara che collega Roma al mare.

Un percorso lungo 21.097 km e tra i più veloci al mondo, oltre che in Italia, sul quale il primo uomo ha sempre corso under 60 minuti, con un record del tracciato di 58:44, settima prestazione mondiale di sempre sulla distanza.

La mezza maratona “più partecipata e amata d’Italia”, insignita per sei anni consecutivi dalla IAAF con la prestigiosa Gold Label, il marchio di eccellenza delle corse su strada (unica manifestazione in Italia nel 2017 e nel 2018), si avvale da un anno della preziosa partnership di RCS Sport.

Tante le iniziative allo studio da parte dell’Organizzazione. Tutte insieme faranno da corollario alla gara e allo straordinario spettacolo rappresentato dalle migliaia di amatori che si presenteranno allo start. Sono proprio gli amatori quelli che dimostrano in maniera inconfutabile la passione e l’amore per questa manifestazione capace di mantenere intatto, anzi di accrescere, stagione dopo stagione, il suo fascino tra i tantissimi appassionati di running.

La Huawei RomaOstia continua a migliorarsi nell’organizzazione, nei servizi offerti agli atleti, nella promozione, nello sviluppo di partnership prestigiose e nell’arruolare sempre di più partecipanti stranieri.  Un evento dalla lunga tradizione – 44 edizioni quelle disputate a oggi –organizzato dal Gruppo Sportivo Bancari Romani già dal 1974, che negli anni ha sempre dimostrato di essere seria e affidabile, soprattutto di lavorare con la grande passione che ha per questo sport.

LE ISCRIZIONI

Come di consueto, l’Organizzazione agevolerà e premierà i runner più tempestivi che prenoteranno il proprio pettorale. Per gli atleti che si iscriveranno entro giovedì 27 settembre, la quota di iscrizione è bloccata, come da 3 anni a questa parte, a 27 euro.

Per iscriversi basta collegarsi al sito www.romaostia.it oppure presentarsi presso la sede del GS Bancari Romani.

IL PERCORSO

Il percorso sarà veloce e filante, speculare a quello degli scorsi anni: con partenza dal Palalottomatica. I primi 3 km e 600 metri si snoderanno all’interno del quartiere Eur mentre i restanti lungo la via Cristoforo Colombo con arrivo sul Piazzale Cristoforo Colombo, la famosa Rotonda sul mare dei romani. Un percorso misurato e certificato dalla IAAF.

Onde e griglie in partenza rispetteranno lo schema consolidato negli anni. Un criterio che assicura agli atleti l’assegnazione del numero di pettorale basata esclusivamente sulla base dei tempi ottenuti, dichiarati e controllati.

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>