Anteprima slide — 07 dicembre 2016
Ci avviamo spediti al 12 marzo 2017, data scritta in rosso sull’agenda di tutti gli atleti che correranno la Romaostia. Solo tre mesi alla fatidica data e poco più di due alla chiusura delle iscrizioni. Sono già oltre seimila gli atleti che si sono assicurati un pettorale per la mezza più amata e più partecipata d’Italia. La Romaostia è una delle manifestazioni con il più alto livello tecnico, nella quale tanti amatori riescono a correre ai propri ritmi fin dai primi metri di gara proprio grazie all’attento e scrupoloso lavoro degli organizzatori di controllo dei personal best dichiarati. Per ottenere gli ambiti pettorali di prima griglia è necessario avere corso una mezza nel 2016 in almeno 1h19m59s. Per entrare nella seconda griglia, il tempo di ingresso non deve essere superiore a 1h29m59s. Se non si è corsa una mezza, si può dichiarare un tempo  ottenuto in una 10 km, che che verrà parametrato: in questo caso occorre inviare una mail a info@romaostia.it.
TOP RUNNER-
Vi riportiamo di seguito l’elenco dei primi 400 uomini e delle prime 200 donne, in ordine di tempo dichiarato e verificato. L’elenco verrà aggiornato ogni mese, visto che le iscrizioni continueranno fino al 16 febbraio, giorno di chiusura. Per segnalare anomalie, potete inviare una mail a info@romaostia.it
Elenco primi 400 uomini:
Elenco prime 200 donne:

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>