Cronaca — 01 agosto 2011

Roccasicura (Is) sabato sera ha proposto la sua gara, la “In Corsa per la Vita“, ed è
stata una bella gara! L’organizzazione curata minuziosamente dai ragazzi di
Roccasicura, e con loro le signore che hanno allestito un dopo gara fatto di
deliziose leccornie. Il tutto con il coordinamento tecnico agonistico
dell’Atletica Venafro, con Massimiliano Terracciano e Giuseppe di Vito in prima
linea.

Bella gara, ma anche tanto tosta. Tracciato di poco più di 3
km (circa 3.100 metri), da ripetere 3 volte, con persino una rampa di scale da
affrontare ad ogni tornata. La calorosa presenza di pubblico ha saputo però
‘addolcire’ le asperità del percorso, al resto ci hanno pensato i dolci e le
leccornie in quantità distribuite nel post gara.

La particolarità del percorso ha consigliato a Mario Cirillo
dell’Atletica Agropoli-Hotel il Ceppo una partenza guardinga, per poi valutare
la situazione e decidere in merito. Tattica di gara vincente la sua, con un
primo passaggio in terza posizione (e anche a buona distanza dal duo di testa)
per poi dare fondo alle sue energie e passare in testa al termine della seconda
tornata, andando in seguito a vincere in 34’49’. Alle spalle dell’Atleta
Agropolese il confronto tra Giovanni Grano e Mirko D’Andrea (entrambi atleti
della Libertas Benevento). Alla fine l’ha spujntata il primo, con un buon
35’25’ finale, con Mirko a 13′. Ad Alessandro Eterno 8Free Runners Eboli) e
Michele Cassano (Pod. Canusium 2004) la 4° e 5° posizione.

Ai fini della vittoria, la gara donne è stata più avvincente
di quella maschile. Il testa a testa tra Iolanda Ferritti (Nuova Atl. Isernia)
e Anna Bornaschella (Atletica Venafro) è stato tale fino all’ultima tornata,
fino agli ultimissimi km.  Alla fine 16′
hanno fatto la differenza. 16′ che hanno dato la vittoria a Iolanda Ferritti,
43’19’, con Anna Bornaschella al finish in 43’35’. Terzo gradino del podio per
Ilaria Novelli, del Cus Molise. Alle spalle delle ‘prime donne’ l’arrivo di
Daniela Pellegrino (Nuova Atl. Isernia) e Krasimira Zlatancheva (Atl. Venafro).

La speciale classifica a squadre è andata alla Nuova
Atletica Isernia.

Mi piace segnalare la bella e inaspettata presenza di Andrea
Lalli
, graditissimo spettatore dell’evento. Per Andrea una dura fase di ripresa
post operatoria. Operazione che ha interessato entrambi i tendini del fortissimo
talento della Nostra Atletica. Le tante strette di mano che Andrea ha elargito
a gentile richiesta sono state praticamente tanti ‘In bocca al Lupo’ per una
ripresa veloce e perfetta.

Bella anche la presenza del Sindaco Avv. Fabio Milano, il sindaco
Maratoneta di Roocasicura. Quest’anno pre3sente solo in viste istituzionale, il
prossimo anno ha promesso però che sarà regolarmente al via della ‘In Corsa per
la Vita’.

A Roccasicura con la gara abbiamo ricordato i ragazzi del
paese volati al cielo troppo presto. Un ricordo mai triste ma gioioso, grazie
anche alle tante e belle presenze dei giovani del posto che hanno anche loro
corso nel ricordo dei loro amici. E’ stata una bella ed emozionante gara. Una
gara che merita ancor più partecipazione, in vista dell’edizione 2012.

 

Autore: Marco Cascone

Share

About Author

Peluso

  • Graziano Conte

    Grazia di tutto Marco & Buona Vita. A presto

  • Marco Cascone

    Ciao Graziano. E’ stato un piacere conoscerti. Così come è stato un piacere presentare, dopo la gara, le quasi 3 ore di spettacolo musicale in piazza, dedicato a Domenico. 3 ore che sono volate via in una maniera incredibile. Complimneti per le tue performances canore e per la bravura dei tanti amici di domenico che si sono esibiti per ricordarlo così come di certo avrebbe voluto lui. Una gran bella serata, piena intensa di emozioni. Un abbraccio

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>