TuttoCampania — 04 giugno 2009

Clicca per l'immagine full sizeSi spengono i riflettori sulla XXIII Notturna Citta’ di Stabia sembra ieri quando abbiamo iniziato, eppure, e’ passato tanto tempo, ma vi devo confessare che l’emozione che provo e’ sempre piu’ grande: la paura che qualcosa non vada bene e’ sempre presente e cresce sempre piu’ man mano che ci si avvicina alla vigilia della gara, non so spiegare cosa si prova in quei giorni che precedono la fatidica sera della “notturna”. Ma grazie all’aiuto fondamentale e all’incoraggiamento di amici sinceri, come, Catello, Carmine, Enzo Gigi, Gennaro, Franco banana Viviana, Antonio, Pino, e tanti altri che ancora, si riescono a conseguire questi grandi risultati. E’ specialmente a loro che va il mio grazie carico di tanto affetto, riconoscenza e permettetemi un pizzico di commozione, perche’ senza di loro la” notturna” non sarebbe stata quella che tutti avete avuto modo di ammirare.un grazie di cuore va anche a tutti i partecipanti della XXIII Notturna Citta’ di Stabia, perche’ un grande evento per essere tale deve avere partecipanti leali e corretti. Per non parlare dei 5000 spettatori che accalcati all’arrivo e ai bordi del percorso hanno incitato tutti, dal primo all’ultimo, con quella carica di adrenalina che solo un pubblico da stadio ti riesce a trasmettere. Un ringraziamento speciale va alle forze dell’ordine ,tutte le associazioni di volontariato che hanno svolto un lavoro a dir poco impeccabile il presidente Anna di Palma vi saluto con l’augurio di ritrovarci tutti qui a Castellammare di Stabia e con la felicita’ nel cuore di poter regalare non piu’ a 800 atleti , ma bensi a 1000 le emozioni immense che solo la Notturna Citta’ di Stabia ti sa regalare

Autore: Anna di Palma

Share

About Author

Peluso

  • gennaro velluso

    ho visto il filmato della notturna ma l’arrivo e stato spettacolare l’adrenalina era alle stelle vederti saltare e gioire allo stesso momento solo un professionista come tè lo sa fare hai infiammato l’animo di tutti noi podisti e non ciao a presto gennaro velluso

  • viviana celano

    leggo adesso l’articolo e mi accingo a ringraziare anna nn solo per le parole spese su di noi ma soprattutto per l’opportunita’ che ci ha dato nel permetterci di aiutarla in questo grande evento che e’ la sua notturna.
    l’affluenza di tanti atleti significa che e’ una gara amata e indubbiamente dobbiamo ricambiare questo affetto col nostro impegno nel migliorare sempre.

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>