Curiosita — 10 novembre 2008

Siamo alle solite, è mai possibile che non si riesca a far rispettare a pieno un regolamento che parla chiaro? Eppure non mi sembra così difficile, l’articolo dice:


‘Nelle gare regionali (pista e strada) possono partecipare tutti gli atleti (compresi stranieri e atleti top) tesserati per società della regione. Possono inoltre partecipare anche altri atleti italiani tesserati per società di altre regioni, esclusi quelli compresi dal 1° al 10° posto di qualsiasi specialità delle graduatorie nazionali assolute dell’anno precedente (vedi Norme per l’organizzazione delle Manifestazioni art.7)‘.


Tra l’altro quello appena citato è la risposta della FIDAL NAZIONALE sull’argomento, in seguito a reclamo scritto.


Credo che l’articolo non lasci nessun dubbio in coloro che, esercitando la loro funzione, ‘GIUDICI DI GARA’ lo deve far rispettare in PIENO, attenendosi quindi semplicemente al regolamento.


Purtroppo ultimamente, e non è un caso, a ogni gara Regionale ci si trova di fronte al solito ‘ENIGMA’ sull’argomento, con la speranza da parte dei GIUDICI (non tutti ovviamente) che nessuno chieda spiegazioni sul perché un atleta si trovi in classifica con tanto di premio quando dovrebbe essere escluso come da regolamento, ripeto come da regolamento e nient’altro.


Domenica a Qualiano è toccato a me, nulla contro l’organizzazione e la gara nel complesso, il GIUDICE DI GARA di turno (Giuseppe Sacco), con cui ho discusso dell’argomento, ha sicuramente esercitato una sua libera interpretazione privando il sottoscritto del PREMIO che mi spettava di diritto.


Non me ne voglia il GIUDICE di turno (l’avevo avvisato che il regolamento non era quella che lui affermava essere), ma allora perché questo comportamento? Forse sudditanza verso un atleta di livello nazionale? Forse si trattava di un amico? O libera interpretazione?


Bisogna rivedere il regolamento? Credo di no, penso che vadano riviste le condizioni al contorno!!!

Autore: Giovambattista Audia

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>