Cronaca — 06 agosto 2008

Come di consueto ogni prima domenica del mese di agosto, occhi puntati sul Trofeo CorrerePollino, giunto quest’anno alla quinta edizione. La manifestazione si è svolta ricordando Alberto e Vincenzo due giovani chiaromontesi scomparsi prematuramente l’anno scorso. I Trofei a loro dedicati sono stati conquistati sul terreno di gara dal solito Donato Becce e dalla brava Faustina Bianco che torna a vincere quest’anno dopo aver primeggiato nel 2006. Seconda donna al traguardo Francesca Labianca dell’Atletica Femminile Acquaviva. Solo terza Lucia Pansardi dell’Atletica Femminile Sedas Lauria che lo scorso anno Tagliò per prima il traguardo. Per quanto riguarda la gara maschile si è piazzato al secondo posto il forte atleta dell’Isaura Valle dell’Irno Adolfo Squitieri che vinse la terza edizione della manifestazione, ma che arrivò terzo l’anno scorso (dopo Becce anche in quell’occasione). La prima società classificata è stata la squadra di casa grazie alle ottime prestazioni dei suoi atleti che hanno tutti conquistato il podio della propria categoria: Maurizio Carlomagno, Francesco Lufrano, Stefano Sarubbi, Mario Tuzio, Domenico Viceconte, Gerardo Dipinto e Giuseppe Garambone. Tanta è la soddisfazione degli organizzatori di tale evento che hanno avuto una buona risposta sia dai bambini che dai ragazzi e dai  meno giovani di Chiaromonte, che pur non essendo veri e propri atleti, hanno partecipato in massa alle gare Promozionali per Esordienti, Ragazzi e Cadetti o da liberi alle gare da 2,3 e 9,8 chilometri.


 


 


 


 

Autore: Stefano Sarubbi

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>