Anteprima — 04 agosto 2015

an Giacomo Filippo, 4 agosto 2015 – La comunità Montana della Valchiavenna è lieta di ospitare la quinta edizione della Valchiavenna Skyrace, che si terrà domenica 9 agosto. Ci sono i gradini di un’antica mulattiera, i suggestivi passaggi in riva al lago del Truzzo, discese tecniche nel bosco e tanti altri tratti emozionanti. Ventun chilometri di corsa sugli splendidi sentieri della Valle del Drogo.

Skyrace e novità

Le novità non mancano. La prova, di 20,74 chilometri, prevede mille metri di tracciato inedito lungo la riva del lago del Truzzo. «La formula della gara principale non cambia rispetto alla passata edizione, ma non si correrà la prova breve: ci sarà soltanto la skyrace – spiega dal Consorzio dei frazionisti di San Bernardo Stefano Morelli, responsabile dell’organizzazione -. Da due anni, in sinergia con gli amici della società valtellinese Sport race Valtellina, la manifestazione si inserisce nel calendario delle skyrace e gli atleti sono tenuti a osservare le norme espresse nel regolamento Fisky/Csen. Per valorizzare uno dei punti più suggestivi, abbiamo previsto un tratto di percorso in riva al lago».

Emozioni su antichi sentieri

La skyrace si sviluppa su un circuito ad anello con partenza e arrivo dal piazzale della chiesa di San Bernardo a quota 1034. Poi si salirà a San Rocco, all’alpe Drogo, al Gran premio della montagna del bacino del Truzzo, a 2114 metri sul livello del mare e, dopo varie discese e salite, passando per le località di Lendine, Laguzzolo, Zecca e Olmo, si tornerà nella frazione della partenza.  «La manifestazione rappresenta un’occasione importante per riscoprire una delle zone più suggestive della Valle Spluga, la zona che sale da Chiavenna al passo – aggiunge Morelli -. Si correrà su antichi sentieri e, in particolare, sulla mulattiera che porta al bacino del Truzzo, costruita negli anni Venti del Novecento. La nostra iniziativa è stata inserita anche negli eventi sportivi di Valtellina Expone, la manifestazione che segna la presenza della provincia di Sondrio nel cuore di Milano nell’estate dell’Esposizione universale». Anche l’assessore al Turismo della Comunità montana della Valchiavenna, Luca Tognotti, si sofferma sulla valenza di quest’iniziativa: “La skyrace di San Bernardo è un’ottima occasione per scoprire una splendida vallata e rappresenta un nuovo evento dopo i ritiri di squadre professionistiche di calcio, pallavolo e basket e gli appuntamenti dedicati al ciclismo”.

Campioni al via

Le iscrizioni si raccolgono direttamente online sul sito www.valchiavennaskyrace.it oppure al negozio You&me fashion di via Dolzino 48 a Chiavenna al costo di 22 euro entro il 31 luglio o 25 euro entro il 7 agosto. C’è anche la possibilità di comunicare l’adesione vis WhatsApp al 3315785270. È accettata anche l’iscrizione nella mattinata del 9 agosto al costo di 35 euro.  Le novità vengono pubblicate anche sulla pagina Facebook Valchiavenna Skyrace. «Siamo soddisfatti per i riscontri che stiamo raccogliendo – spiega Stefano Morelli, presidente del Comitato organizzatore della Valchiavenna skyrace -. Abbiamo superato i centoventi iscritti, ci tratta di un buon trend visto che mancano dieci giorni alla gara». Ecco la voce di uno dei favoriti. «Conosco bene la gara della Valle del Drogo, il percorso è eccezionale – spiega Franco Sancassani, vincitore delle ultime due edizioni -. Per due anni sono riuscito a vincerla, ci riproverò. Dipenderà dagli avversari, cercherò di arrivare nella migliore condizione possibile all’appuntamento del mese prossimo».  Nella start list, fra i favoriti per la vittoria finale ci sono anche i bergamaschi Riccardo Faverio e Paolo Gotti e il valtellinese Guido Rovedatti. Nella sfida femminile l’atleta da battere è Carolina Tiraboschi.

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>