Maratone e altro slide — 20 novembre 2016

Emma QuagliaSorrisi azzurri alla maratona di Valencia, in Spagna. Nella gara femminile Emma Quaglia chiude in 2h30:54 (crono ufficioso) per firmare il suo secondo tempo in carriera, piazzandosi in sesta posizione. La portacolori del Cus Genova, medico di professione, completa la sua decima gara sui 42,195 chilometri e finora aveva fatto meglio solo in occasione del record personale stabilito nel 2012 a Torino con 2h28:15. Il risultato di oggi è anche la terza prestazione italiana dell’anno sulla distanza, dietro al 2h29:44 di Valeria Straneo nella prova olimpica di Rio e al 2h30:19 di Catherine Bertone a Rotterdam. La 36enne ligure è stata protagonista ai Mondiali di Mosca nel 2013, quando si è piazzata sesta, e ha fatto parte della squadra azzurra che ha vinto la Coppa Europa del 2014 a Zurigo, dove ha ottenuto il 14° posto individuale. Sulle strade di Valencia porta a termine una gara piuttosto regolare, con una flessione solo nel tratto compreso fra il 30° e il 35° chilometro condotto al ritmo di 3:40/km, mentre la media complessiva è di 3:35/km con un passaggio alla mezza maratona di 1h15:00. Questi gli altri parziali: 17:38 (5 km); 35:24 (10 km); 53:20 (15 km); 1h28:58 (25 km); 1h46:55 (30 km); 2h05:15 (35 km); 2h23:05 (40 km).

Nella manifestazione spagnola, insignita del sigillo IAAF Gold Label, vittoria per la keniana Valerie Jemeli Aiyabei in 2h24:48, miglior tempo femminile di sempre sul suolo iberico, mentre la debuttante umbra Laura Biagetti (Athletic Terni) taglia il traguardo al 13° posto in 2h44:52. Anche tra gli uomini alla Maratón Valencia Trinidad Alfonso EDP successo per il Kenya con Victor Kipchirchir in 2h07:39, davanti ai connazionali Gilbert Yegon (2h08:08) e Peter Cheruiyot Kirui (2h08:15). Record personale per il siciliano Alessandro Brancato (Atl. Casone Noceto), 19esimo con 2h18:49, invece Simone Gariboldi (Fiamme Oro) si ferma poco prima di metà gara.

ufficio stampa fidal

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>