TuttoCampania — 29 dicembre 2013

recale1Gara FIASP di 6 e 12 km organizzata dal “G.S. Amici di fine anno”.

Oltre 100 atleti hanno partecipato all’ultima gara dell’anno della federazione Fiasp. Il tutto a Recale, splendida cittadina sita nei pressi di Caserta. Al mio arrivo, come al solito, vengo accolto da tante manifestazioni d’affetto dai miei amici della Fiasp, con a capo il Presidente Gianni Raucci, dal Giudice di gara Iengo Domenico e da Rosario Vetrella, responsabile del sito Ran boys.

Dopo i convenevoli prima della partenza, gli atleti si sono tuffati in questa bella kermesse con ritmi sostenuti nonostante le abbuffate natalizie.

Infatti al passaggio dei 6 km la coppia Di Puoti/Migliaccio aveva già preso il largo seguita a debita distanza da Nacca. Nella gara femminile Marilisa Carrano prendeva subito il largo su Vozza Maria e Giaquinto Giovanna. Gli atleti venivano supportati lungo tutto il percorso da tantissimi appassionati del posto che, in maniera festante, hanno vissuto questa giornata di sport e di svago in vista dei festeggiamenti di fine anno.

Ma passiamo all’epilogo della gara. Questa XVII edizione della “Marcia di fine anno” è stata vinta allo sprint  negli ultimi metri dal bravo Di Puoti Francesco sul mai domo Vincenzo Migliaccio. Terza piazza al giovane Nacca.

La gara in rosa vedeva vincitrice la forte atleta sorrentina Marilisa Carrano che chiude così, in maniera positiva il 2013. Seconda piazza per la brava Maria Vozza, terza piazza per Giovanna Giaquinto.

La gara dei 6 km è stata vinta da Garofalo Angelo, mentre quella femminile da Ricciardi Raffaella.

Ottima l’organizzazione del “G. S. Amici di fine anno” con in testa il responsabile Pepe Aniello e tutto il suo enturage perché ha saputo come sempre interpretare lo spirito Fiasp.

Prima di chiudere, come mia consuetudine, mi lascio andare ad un momento di riflessione che oggi voglio dedicare alla chiusura della mia annata vissuta da cronista sportivo. Comincio col ringraziare i responsabili del mio sito precedente, ed è doveroso dopo i 4 intensi anni vissuti insieme. Un ringraziamento e un augurio speciale va a tutta la redazione di Podistidoc con in testa Nicola Peluso e Marco Cascone che mi hanno accolto in maniera entusiastica ma soprattutto che hanno creduto in me e questo, vi posso assicurare, è un motivo di grande orgoglio. Io cercherò sempre di portare in auge Podistidoc che, a mio modesto avviso è il sito più performante, variegato e ricco di notizie d’Italia.

Grazie! Grazie di vero cuore Podistidoc!

Un altro saluto speciale va alla mia amica di 1000 avventure Marilisa Carrano che, anche se a muso duro, mi sopporta sempre, e tante volte non condivide il mio modo di essere. L’ultimo saluto, il più  grande va a voi amici podisti, che domenicalmente mi permettete di esserci, ma soprattutto di vivere lo sport in maniera gioiosa ma nello stesso tempo professionale. Buon anno a tutti e un felice 2014.

aldo cavuoto

Da Recale (CE) per Podistidoc Aldo Cavuoto

Share

About Author

Peluso

  • gianluca villano

    Tanti auguri aldo

  • Marco Cascone

    Grazie Aldo. Credere in te non era per niente difficile. Hai la passione dentro, e lo si individua attraverso quanto scrivi e, soprattutto, quanto fai. Un piacere averti con noi. Buon nuovo anno a te, pieno di soddisfazioni e di sogni realizzati :-)

    • Aldo

      Caro Marco, ti ringrazio per la considerazione che hai di me, ma ti assicuro che la stima è reciproca. Auguro a Gianluca Villano buon anno con un ritorno ai vecchi fasti perché lo merita. Raffaele, ti posso assicurare che con me sfondi una porta aperta, io, da addetto stampa Fiasp sono sempre in prima linea nel divulgare questo tipo di manifestazioni che sono di fondamentale importanza per lo sport nazionale e regionale.

  • raffaele colantuono

    grazie a voi adesso molte gare avranno più attenzione,anche le fiasp.

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>