TuttoCampania — 27 gennaio 2011

Il giorno della memoria,è stato ricordato anche in occasione della prima tappa del Grand Prix .Trofeo Santa Barbara .Per non dimenticare le vittime dell’Olocausto e per  l’eroismo di chi rischiò la vita per aiutare i  perseguitati.La bandiera a mezza ,issata  sul pennone del piazziale della bandiera , sventola, con lenta ondulazione del vento , a testimone del suo ondeggiare di dolore e ricordo  all’interno della base navale di Via acton ,giorno della prima tappa del Grand Prix riservato ai militari .


La partenza è stata data , come ,da tradizione sul piazzale della bandiera , per la prima tappa di km 5 sull’ormai celebre pennello di banchina del Molo San Vincenzo , interno Porto di Napoli .


Dopo un  avvio di multicolorate canotte con le stellete , e il solito vociare e lanci  di   sfida lanciate a questo e quel’altro amico-rivale , il gruppo , si  distende man mano sul lungo molo del San Vincenzo ,al primo  passaggio sotto il tunnel  dei Trofei (marina militare ) si incomincia a delinearsi


le probabili posizioni all’arrivo . Il primo arrivo di questa  4 edizione  del 2011 ,vede  l’atleta della Guardia di Finanza , Vito Franco  che chiude la sua prima fatica stagionale in17’04 (media di 3’21” al Km) ,secondo il forestale Antonio Cutillo  con il tempo finale di 17’15”(media al Km 3’23”), a fine gara ha dichiarato


il suo passaggio tra i team della fidal : da Erco Sport  alla Atletica Dugenta .Terza piazza  ,Giuseppe Di Maio , nome nuovo di questa edizione ,l’atleta della Brigata Bersaglieri Garibaldi , che chiude la sua brillante prova  in 17’55” (media al km 3’23”)


Tra le donne vittoria netta della rappresentante  della Brigata Bersagliere Garibaldi .Maria  Catillo


Che chiude la sua prova vincente in 10’41” sulla distanza  finale di km 2 e 600metri ( media al km 4’07”) seconda Serena  Morrone compagna di team della vincitrice  che chiude in 13’38” e Terza Maria Rosaria De Blasi della  Forestale con il crono di 18’10”.


La  prima tappa di questo Grand  Prix  ,organizzato dalla Marina Militare  con i suoi valenti collaboratori e  giudici di gare che sono  qui di seguito : Ciro Gargiulo,Ciro Avena ,Luigi Rapillo,Vincenzo  Gagliardi  e Pasquale Pirone ,ha conclusione della manifestazione i risultati fatti registrare dagli atleti  in gara ,hanno messo in risalto che l’atleta Vito Franco , si vuole riproporre  alla  vittoria di quante  più gare possibili , che Antonio Cutillo è pronto ancora una volta a far sentire il suo fiato sul collo in ogni gara  , all’amico rivale .Ma la vera nota positiva , tra questoi duelli , è Giuseppe Di Maio che al suo debutto , ha fatto capire che sarà dura per i due duellanti delle passate edizioni alla conquista della leader ship del Trofeo.


Ancora , un’altra indicazione è uscità da questo inizio torneo ,che  la prima  stesura della classifica per Squadra  vede , la conferma della  Guardia di Finanza ,con punti 290, al secondo posto ,il nuovo , con la Brigata Bersaglieri Garibaldi ,con punti 267, si avvicina l’Aeronautica con punti 244. e la notizia è che la vincitrice della passata edizione è quarta , ovvero la Forestale con punti 237.A seguire in ordine di classifica , Marina Militare ,Reggimento Trasmissioni Esercito,Polizia  di Stato,Scuola Nunziatella  e Comando Logistico Sud /Esercito.

Autore: Cs

Share

About Author

Peluso

  • Aloi Vittorio Napoli Nord Marathon

    UN BRAVO A GIUSEPPE DI MAIO CHE DOPO LA BRILLANTE PRESTAZIONE NELLA MARATONA DI BEIRUT HA OTTENUTO UN OTTIMO RISULTATO ANCHE SU UNA DISTANZA PER LUI BREVE DOVE HA DIMOSTRATO DI ESSERSI PREPARATO E DI AVERE POTENZIALITA’ ANCHE IN QUESTA OCCASIONE. UN ABBRACCIO VITTORIO

  • Argentino – Marina Militare

    Grazie ad Antonio Lamberti tra tante fatiche anche quest’anno si è organizzata questa stupenda manifestazione, io non ho vinto, ” MI SONO DIVERTITO TANTISSIMO”. Grazie a tutti.

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>