TuttoCampania — 13 dicembre 2012

Il 12 dicembre 2012, l’Associazione sportiva “Finanza Sport Campania” ha presentato alla stampa” Il progetto “Sport,Salute e Sociale “ e tracciare  un bilancio consuntivo dell’anno in corso e preventivo 2013
Nel corso della serata, presso la sede de” Il teatrino dello Scorpione “ che ha visto la partecipazione  ben nutrita , dove sono stati  analizzati gli eccellenti risultati della stagione appena conclusa della stagione 2012.
L’Associazione Sportiva Dilettantistica “Finanza Sport Campania”, nata il 24 gennaio 2012 è polisportiva dilettantistica, di utilità sociale, libera, senza fini di lucro e apolitica.
L’associazione sin dalla costituzione è stata sempre attenta a perseguire iniziative di utilità sociale indirizzate principalmente ai giovani e finalizzate a trasmettere loro, attraverso la pratica sportiva, il rispetto dei fondamentali principi dell’etica sportiva e della disciplina.
A tale scopo ha organizzato, unitamente all’Associazione Sindrome di Down –Regione Campania- e all’Associazione Nazionale O.N.L.U.S. Giovani Diabetici, una gara podistica di3 Km. che ha visto protagonisti anche i giovani appartenenti alle suddette associazioni. Tale gara, effettuata il 22 aprile 2012, con partenza da Piazza del Plebiscito, è stata inserita nell’ambito organizzativo della  Neapolis Half Marathon ed ha potuto così donare una giornata di sport anche a questi ragazzi.
Grande è stato l’impegno profuso e l’esperienza messa a disposizione dai componenti del direttivo che nel corso dell’anno hanno contribuito alla realizzazione degli ambiti progetti, tra questi va certamente evidenziato il Presidente, Vincenzo Mazzucco, inoltre và segnalato il nucleo operativo che vede in prima linea due elementi di rilievo: Mario Scarola, top runner nazionale di categoria nonché consigliere e responsabile tecnico e Rosario De Dominicis, segretario generale, anima pulsante e supervisore di ogni attività.
Nel Direttivo dell’Associazione il Prof. Dott. Lanfranco SCARAMUZZINO, noto chirurgo cardio-vascolare, è il responsabile del settore medico-scientifico, in tale ambito si avvale della collaborazione di professionisti di comprovata esperienza, inseriti nel board medico multidisciplinare, che contribuiscono allo sviluppo del programma e, nello stesso tempo, alla diffusione della cultura sanitaria nell’ambito sportivo.
L’Associazione, affiliata alla F.I.D.A.L, al CONI e alla Ente di Promozione Sportiva  OPES, ha l’ambizioso obiettivo di ricercare e reclutare giovani interessati alla pratica di discipline sportive, attività svolta da atleti qualificati che, oltre a far parte, come detto, del Direttivo e della dirigenza tecnica, sono ex olimpionici (Arturo Di Mezza) ed ex atleti nazionali del Gruppo Sportivo  “FIAMME GIALLE” (Mario Scarola).
Nell’ambito dell’Associazione opera anche un settore specifico di arti marziali, KRAV MAGA, che ha sviluppato un particolare sistema di DIFESA PERSONALE, indirizzato principalmente alle donne con tecniche anti-violenza e antistupro nonché di ANTIBULLISMO per i bambini. Sono in corso di perfezionamento Convenzioni con le scuole per esercitare tale pratica presso le strutture sportive di tali Istituti e sinergie con diverse Associazioni di donne vittime di violenza.

                                                                                         

Autore  – Silvio Scotto Pagliara

Share

About Author

Peluso

  • salvatore albrizio napoli nord marathon

    un in bocca al lupo alla nuova societa’ a.s.d finanza sport campania,un saluto al mitico mario scarola,gennaro pepe,francesco lemma ed al fortissimo campione nicola guglielmo.

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>