TuttoCampania — 09 aprile 2010

 Napoli.- Nella Sala Giunta del Comune di Napoli è andata in scena la Conferenza Stampa della XII edizione Maratona internazionale ‘Città di Napoli Trofeo Banco di Napoli’ in programma il prossimo 18 aprile. Il Big Event è organizzato  dalla Società Sportiva Napoli Marathon e dal  Comune di Napoli. Nella veste di Moderatore della Conferenza Stampa il giornalista ANSA Mario Zaccaria Alla Conferenza Stampa era presente il Sindaco di Napoli Rosa Russo Iervolino che ha sottolineato l’importanza che riveste l’avvenimento agonistico anche come scopo sociale per la Città di Napoli. L’Assessore allo Sport del Comune di Napoli Alfredo Ponticelli  nel suo intervento ha ringraziato gli organizzatori della Maratona di Napoli, il Coni Provinciale, la Fidal  Campania  per la collaborazione alla manifestazione sportiva cittadina. L’Assessore all’Ambiente del Comune di Napoli Rino Nasti  ha comunicato che il giorno della Maratona ci sarà la giornata ecologica per Napoli dalle 8,30 alle 13,30. Al tavolo della Conferenza presente il Presidente del CONI Provinciale Amedeo Salerno ed il Vice Presidente della Fidal Campania Aldo Barbi. Il Presidente della Maratona di Napoli Alfredo Pagano  ha illustrato ai presenti la straordinaria bellezza dei luoghi che attraverserà la Maratona di Napoli ed ha annunciato che nella veste di Testimonial della Maratona di Napoli, sarà Davide Tizzano il due volte Campione Olimpico di Canottaggio. Nel corso della Conferenza  Stampa gli intervenuti hanno sottolineato come la manifestazione sportiva punti ad essere non solo un avvenimento agonistico, ma anche un evento sociale con le varie iniziative collaterali, capace di trascinare una gran parte della cittadinanza. Alla  Maratona di Napoli(Km 42,195) è abbinata anche la Mezza Maratona(Km 21,097) che vedrà la partecipazione delle categorie Assoluti e Master, a cui gli organizzatori si prevedono complessivamente(Maratona e Mezza Maratona)  la partecipazione di circa 2000 podisti. Nel programma tecnico della manifestazione, inoltre è inserita anche  la ‘CorriNapoli‘,(Km4)una corsa ‘Stracittadina’ non competitiva(partenza ore 9,00) tra le strade del centro che coinvolgerà  diverse migliaia  tra giovani e le famiglie. Gli atleti partiranno domenica 18 aprile da Piazza del Plebiscito alle ore 8,30 per inoltrarsi prima per Via C. Console,Santa Lucia, quindi Via Partenope prima di immettersi sul lungomare di Via Caracciolo fino al Largo Sermoneta. Poi gli atleti  a ritroso si inoltreranno verso Via Colombo,Via Marina,Via Duomo,Piazza Nicola Amore, Corso Umberto per poi transitare in Piazza Municipio, Piazza Trieste e Trento per giungere in Piazza Plebiscito, dove si concluderà la gara di Mezza Maratona(Km 21,097). Il serpentone dei maratoneti si proietterà in Piazza Sannazzaro per attraversare la Galleria Laziale e dirigersi  per le strade di  Fuorigrotta, Piazza Italia, Viale Augusto, Via Diocleziano per poi entrare nella zona di ‘Bagnoli Futura’, e poi a ritroso per il ritorno verso Via  Diocleziano,Via Giulio Cesare, la Galleria Laziale, Piazza Sannazzaro e poi verso il lungomare partenopeo fino in Piazza del Plebiscito dove è posizionato l’arrivo della Maratona. Alla gara di Maratona  concorrono per il successo finale, una buona schiera di forti atleti del nord Africa, tra cui con i favori del pronostico i kenioti Vincent Kipchirchir accreditato di 2h15’53’, Sarem Philemon Kipketer(2h13’52’) e Solomon Kandie che ha un personale sulla mezza maratona di 1h05’40’ e tra gli italiani il partenopeo Gianluca Ricci che vanta un personale sulla Mezza Maratona di 1h02’53. Tra i favoriti sulla Mezza Maratona(Km 21,097) il marocchino Mohammed  Hajjy che vanta un personale di  1h01’44’ e l’afragolese Domenico D’Ambrosio del C.S. Carabinieri di Bologna  plurinazionale azzurro sia sul Cross che su pista  con prestazioni di valore  sui 3000m e 1000m.

Autore: Enzo Miceli

Share

About Author

Peluso

  • enzo m. -soc: ISS

    Speriamo che il trio delle meraviglie Ier-Pon-Nas sia presente anche domenica a piazza Plebiscito.

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>