Atletica News slide — 22 gennaio 2014

Alemayehu BEZABEH, Awel Muktar EDRIS, Alex KIBET e Yihunilign Amsalu ADANE. Quattro atleti che faranno sicuramente spettacolo sul tracciato della corsa dei mulini, l’ottava tappa del circuito IAAF.
Il campione europeo, lo spagnolo BEZABEH contro l’Africa, questo il tema dell’edizione numero ottantadue della Cinque Mulini che si disputerà domenica 26 gennaio.
Da seguire le prove dei nostri azzurri Nekagenet CRIPPA, Bernard e Martin DE MATTEIS, Daniele D’ONOFRIO, Michele FONTANA e Giuseppe GERRATANA che lotteranno per stare il più possibile con i migliori.
Tra gli juniores avremo al via Yemaneberhan CRIPPA che ben si è comportato nella prova di Edimburgo dell’ 11 gennaio.
Gli organizzatori della sanvittorese sono così riusciti a centrare il loro obiettivo : quello di portare sul tracciato dei mulini alcuni tra i più rappresentativi atleti che con le loro gesta hanno fatto la storia dell’atletica internazionale.
E’ così dal 1952 anno in cui la corsa divenne internazionale.
Da allora, la Cinque Mulini ha sempre avuto al via il gotha dell’atletismo. Basti pensare che sulle rive dell’Olona si sono dati battaglia ben Trentatre Ori Olimpici. Quale altra competizione di corsa campestre può contare un così ricco palmares ?
E quello che stupisce e’ che ancora ai nostri giorni il fascino che la gara sprigiona è rimasto immutato tanto da ricevere da più paesi diverse adesioni per poter essere al via di questo importante evento.
Lo scorso anno il successo arrise all’etiope Awel Muktar EDRIS che, alla sua maniera, in volata seppe avere la meglio sull’atleta del Bahrain Albert ROP e sul keniano Bernard ROTICH.
In campo femminile la vittoria è andata invece all’etiope  Afera GODFAY.
La competizione femminile, giunta quest’anno alla quarantaquattresima edizione,  vivrà sullo scontro tra la specialista dei 1500 metri la statunitense Jenny SIMPSON, oro a Daegu, la keniana Faith Chepngetich KIPYEGON -campionessa mondiale juniores di corsa campestre – e la britannica Gemma STEEL argento degli europei di Belgrado del dicembre scorso.
Buone le chances delle italiane Barbara e Silvia LA BARBERA, Giovanna EPIS e Valeria ROFFINO che lotteranno per le posizioni di vertice.
Quest’anno la Cinque Mulini si propone in una sola giornata posticipando al 1 marzo  le gare riservate agli studenti.
Si ripete anche per il 2014 l’abbinamento con il “Cross per Tutti”. Sei sono le gare in calendario. Dopo le prove di Paderno Dugnano e Cesano Maderno tocca ora alla Cinque Mulini ospitare una tappa del circuito. A seguire le manifestazioni  di Seveso, Monza ed il 2 marzo la conclusione con la gara di Cinisello Balsamo. Lo scorso anno grazie all’abbinamento con il circuito si sono raggiunti numeri che mai si erano visti in una campestre. Quasi 2.500 atleti hanno lottato sul percorso angusto della gara dei mulini.
Novità dell’edizione 2014 è il Campionato Regionale di Società Master che sicuramente si rivelerà avvincente e porterà un gran numero di atleti sulle rive dell’Olona.
Comunque vadano le cose, l’ottantaduesima edizione della “Cinque Mulini” garantirà vincitori degni della storia di questo “Patrimonio” dell’atletica mondiale.
Il programma di domenica è una no stop di gare.
Inizio ore 9:00 con il Campionato Regionale per Società Master (MM50-55 e oltre), ore 9:45 Master (TM-MM35-40-45), ore 10:25 Master Femminile (tutte le fasce d’età), ore 11:00 Cat. Esordienti C-B-A a seguire attorno alle ore 12:00 Ragazze/i, ore 12:20 Cadette, ore 12:40 Cadetti, ore 13:00 Allieve, ore 13:25 Allievi, ore 13:55 Juniores Maschile Internazionale, 14:40 Junior/Senior/Promesse Femminile Internazionale, 15,15 82^ Cinque Mulini Internazionale.

 

L’ UNIONE SPORTIVA SAN VITTORE OLONA 1906 intende vivamente ringraziare tutti coloro che l’hanno accompagnata nella realizzazione di questo importante evento. In primo luogo la IAAF, la FIDAL,  la Regione Lombardia, la Provincia di Milano e l’Amministrazione Comunale di San Vittore Olona. Tra gli sponsors principali il nostro grazie va alla ALLCON, CERIANI AUTO, a CINZIA SOFT, KARMA , MONK’S, ORO IN EURO, PROACTION, T.T…E e UNION . Sponsor tecnico BROOKS.
Un plauso particolare va ai più di duecento volontari che ogni anno prestano il loro insostituibile impegno in seno all’organizzazione.

 

Diretta Televisiva su Rai Sport 2 dalle ore 15:15 alle ore 16:20.

 

 

Ufficio Stampa Cinque Mulini

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>