Cronaca slide — 20 luglio 2014

Pozzilli, martina roccoPiacevolissima la 2^ edizione del Trofeo Sant’Anna a Pozzilli, in provincia di Isernia. Nessun dubbio sulla qualità organizzativa che avrei trovato, visto il curriculum di qualità del Team Atletica Venafro, chiamato ad organizzare (come sempre coordinato e diretto da Massimiliano Terracciano). Nessun dubbio sulla qualità organizzativa ma, ed è bello sottolinearlo, ad essa si è aggiunta l’accoglienza del comune di Pozzilli, Sindaco in testa, con in più il senso di ospitalità dimostrato dai Cittadini, della voglia di ben figurare un po’ di tutti. A tirare le somme, nessun dubbio: gara da segnalare per le prossime edizioni, intanto però mette nel carniere un bel po’ di atleti al traguardo e un ottimo livello cronometrico delle prestazioni degli atleti presenti.

Gara

Percorso lievemente ondulato di totali 9.350 metri, con un primo giro di 1100 e a seguire 2 tornate di 4,125 km. Caldo e leggera afa a fare da compagna di viaggio agli atleti.

In campo maschile un buon allenamento per Ivan Di Mario. Ivan è a solo 2 settimane dal campionato Italiano 10 km strada che, praticamente, correrà in casa, ad Isernia. Giustissima quindi la sua decisione di stare in compagnia degli altri atleti nella prima parte, per poi premere sull’acceleratore solo negli ultimi 3 km. Per lui vittoria tranquilla sul piede dei 3’18” a km. Ottima la gara di un tenace Mario Capuani (Aprocis Runners Team). Mario, in compagnia di Ivan, ha fatto selezione, ha tenuto alto il ritmo per evitare rientri indesiderati ed ha fatto sua una seconda posizione di tutto rispetto. Terzo gradino del podio, buona anche la sua gara, per Mirko D’Andrea. Mirko (atleta a firma Nuova Atletica Isernia) ha chiuso a poco meno di 2’ dal leader della gara. Confronto generazionale per la quarta e quinta posizione. Al giovane Angelo Grasso (team Atletica Dugenta) la prima posizione ai piedi del podio, mentre ad un grande over 45, Marciano Pilla (Atl. Venafro), la quinta posizione finale.

In campo femminile il rientro su gran bei tempi per Martina Rocco. A Pozzilli ho ritrovato una Martina Rocco competitiva, su prestazioni di qualità. Prestazione che le ha garantito la vittoria e, soprattutto, una proiezione agonistica decisamente adeguato al suo gran valore. La gracile e forte atleta del team Rcf Roma Sud ha chiuso sul piede dei 3’51” a km. Alle sue spalle, buona la sua prova, Loredana Vento (Tifata Runners). Terza all’arrivo Anna Bornaschella (Atl. Venafro). Ai piedi del podio: Annarita Palazzolo e Stefania di Lisa.

Ad Adriano Riggione (quale primo atleta di Pozzilli) il premio speciale in ricordo del giovane Giacomo Guarini, vero precursore della corsa nel comune di ospitante.

Il Trofeo Sant’Anna di Pozzilli ha colpito nel segno nell’organizzazione e nell’accoglienza. Un ulteriore e buon biglietto da visita per la promozione delle prossime edizioni. Il passa parola contribuirà a fare ancor più la differenza…

Marco Cascone

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>