Curiosita — 22 giugno 2009

La Pistoia-Abetone, la più grande ultramaratona in salita d’Europa e la 50 Km più vecchia del mondo come numero di edizioni disputate, si corse per al prima volta nel 1976, nata da un*idea e dalla passione sportiva del grande, indimenticato, atleta Artidoro Berti. Alla prima edizione parteciparono 420 atleti. La Pistoia-Abetone ha incrementato la sua importanza anno dopo anno: lo testimonia il numero di partecipanti, in aumento ad ogni edizione.
L*edizione 2007 ha visto il più alto numero di atleti iscritti ai vari traguardi (1411) e il massimo di nazionalità rappresentate (19), mentre il maggior numero di classificati al traguardo finale di Abetone è del 2004 (619).
La gara, definita anche dai podisti più esperti una delle più dure del mondo, prevede il traguardo finale all*Abetone di (50 km.), un traguardo intermedio a San Marcello di (30 km.) mentre il primo è fissato a Le Piastre dopo 14 km.
Queste le caratteristiche del percorso: il primo traguardo intermedio è fissato a Le Piastre, dopo ben 9 km di ascesa e rampe anche al 10%. Segue la *Valle del Reno*, 6 km in leggera discesa per raggiungere Pontepetri. Verso Tafoni e Maresca la strada risale per poi tuffarsi in picchiata verso Gavinana e S. Marcello, dove si trova il secondo traguardo intermedio. Poi ripida discesa verso Mammiano e La Lima (Km. 33), luogo di inizio della scalata finale. Diciassette chilometri di salita con un primo tratto (fino a Casotti di Cutigliano) più abbordabile ed un finale crudele con 13 km di arrampicata piena di tornanti con pendenza media del 6% (ma punte del 12% nell*abitato di Pianosinatico), per raggiungere il  traguardo di Piazza delle Piramidi.

Autore: Organizzazione

Share

About Author

Peluso

  • Antonio Mazzella Neapolis Flegrea

    da quello che ho letto e ho sentito questa e’ proprio una bella gara tosta e che se la porti a termine puoi dire la tua in qualsiasi situazione .Spero che l’anno prossimo insieme a dei grandi amici gladiatori la posso affrontare e portare a termine con successo,

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>