Atletica News slide — 29 maggio 2015

pistaLa stagione agonistica è ormai entrata nel vivo e sono tanti, fra week-end e ponte del 2 giugno, gli appuntamenti su pista del calendario nazionale. Sabato 30 giugno il Grand Prix di lanci di Savona annuncia Hannes Kirchler e Federico Apolloni nel disco, Roberto Bertolini, Norbert Bonvecchio e Antonio Fent nel giavellotto, ma attenzione anche a Giulia Riva e alla junior Ayomide Folorunso sui 200 metri. Il martellista Marco Lingua e la discobola Valentina Aniballi lanceranno il 1° giugno a Castiglione della Pescaia (GR). Il bi-campione italiano indoor del mezzofondo Joao Bussotti correrà i 1500 nel qualificato meeting belga di Oordegeem, mentre il Memorial Coscioni di Orvieto (martedì 2 giugno) vede la sfida sui 100 fra Irene Siragusa e Audrey Alloh

SAVONA SPRINT E LANCI – Annuncia diversi protagonisti della scena nazionale il  XIV Grand di Prix di Lanci – II Meeting Master Open Città di Savona, in agenda domani sabato 30 maggio allo stadio Fontanassa. Particolarmente interessante, come da tradizione, il menu dei lanci che attende l’azzurra Silvia Salis (Fiamme Azzurre) nel martello e Hannes Kirchler (Carabinieri) e Federico Apolloni (Aeronautica) nel disco. Attenzione anche al giavellotto con Roberto Bertolini (Fiamme Oro), solo pochi giorni fa capace di 77,09 a Salisburgo, oltre a Norbert Bonvecchio (Atletica Trento) e Antonio Fent (Carabinieri), mentre al femminile dovrebbe scendere in pedana Zahra Bani (Fiamme Azzurre). Buoni spunti anche dalla velocità con la sfida fra Giulia Riva (Fanfulla Lodigiana) e la junior Ayomide Folorunso (CUS Parma) sul mezzo giro di pista. Nei 100 uomini ai blocchi il ligure Enrico Demonte (Fiamme Oro), il veronese Giovanni Galbieri (Riccardi Milano), Davide Manenti (Aeronautica) e Federico Cattaneo (Riccardi Milano).ISCRITTI/Entries

BUSSOTTI IN BELGIO – Sarà ancora il meeting belga di Oordegeem a vedere in azione alcuni mezzofondisti italiani.

Sabato 30 maggio al Putbos meeting sono attesi infatti il Tricolore indoor di 800 e 1500 Joao Bussotti Neves Junior (Atletica Livorno) sulla distanza più lunga (dove gareggia anche il senegalese dell’Atletica Monza Mor Seck, la trentina Irene Baldessari (Esercito) negli 800 e Stefano Massimi (Riccardi Milano) nei 3.000. ISCRITTI/Entries

ORVIETO MEMORIAL COSCIONI – Martedì 2 giugno a Orvieto torna il Memorial Coscioni, meeting nazionale su pista organizzato dalla Libertas Orvieto. Allo stadio Muzi dovrebbero scendere in pista sui 100 metri, l’oro e l’argento degli ultimi Campionati Italiani Assoluti, ovvero Irene Siragusa (Atletica 2005, appena arruolata dal Centro Sportivo Esercito) e Audrey Alloh (Fiamme Azzurre) insieme a Vincenza Calì (Fiamme Azzurre). Sui 400 è iscritta l’azzurra Maria Benedicta Chigbolu (Esercito) mentre l’asta attende gli avieri Marco Boni e Alessandro Sinno.

LINGUA A CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – È in calendario lunedì 1° giugno il Meeting di Castiglione della Pescaia (GR), riunione nazionale giovanile e assoluta. La riunione maremmana annuncia Marco Lingua (Fiamme Azzure), nelle scorse settimane già capace di 76,01 nel martello, Valentina Aniballi (Esercito), Federico Apolloni (Aeronautica) e Hannes Kirchler (Carabinieri) nel disco, Zahra Bani (Fiamme Azzurre) nel giavellotto. I 1500 vedono iscritti Merihun Crespi (Esercito), Stefano Guidotti Icardi (Cus Torino) e Andrea Tagnese (Cus Torino), con Elisa Cova (Cus Pro Patria Milano), Martina Merlo (Aeronautica) e Nicole Reina (Cus Pro Patria Milano) sui 3.000 siepi.

MEZZOFONDO A VILLAFRANCA – Spostato a sabato 30 maggio nella vicina Villafranca (VR) a causa dell’inagibilità dell’impianto di Bussolengo, il meeting veneto organizzato dall’Atletica Insieme New Food Verona conferma come sempre di avere come piatto forte il mezzofondo. Il doppio giro di pista maschile annuncia Lukas Rifesser (Esercito), Michele Oberti (Atl. Bergamo 1959 Creberg), lo junior Lorenzo Pilati (Atl. Valli Di Non E Sole) e gli under23 Enrico Riccobon (Athletic Club Firex Belluno) e Stefano Migliorati (C.S. S.Rocchino).

Al femminile è iscritta Erica Franzolini (Atletica Brugnera Friulintagli) mentre nei 1500 sono attese Eleonora Berlanda (Fiamme Oro Padova), Barbara Bressi (Self Atl. Montanari Gruzza), Valentina Bernasconi (Atletica Mogliano), Giulia Aprile (Atletica Firenze Marathon) e la keniana Annet Mwanzi Lukhuyi (Atl. Insieme New Foods Vr). ISCRITTI/Entries

ROSSIT, ALTO A CODROIPO – Martedì 2 giugno a IX Meeting Citta’ di Codroipo (UD) è annunciata l’altista delle Fiamme Oro Desirèe Rossit, quest’inverno salita sino a 1,91. Negli ostacoli sono iscritte Giada Carmassi (Atletica Brugnera Friulintagli) e Giulia Tessaro (Fiamme Oro), con Stefano Petrei (Fiamme Oro) annunciato nel disco. ISCRITTI/Entries

REINTRA MICOL CATTANEO –- Micol Cattaneo, 33 anni compiuti 15 giorni fa, è pronta a tornare ai blocchi. L’’atleta lombarda dei Carabinieri rientrerà alle gare domani sabato 30 maggio dopo la maternità (la figlioletta Rebecca è nata il 24 giugno 2014): l’’ostacolista azzurra, 12.98 di PB sui 100 con barriere, opterà per un debutto sui 100 metri piani ed è iscritta in questa specialità sia nel Trofeo Bracco Donna Sport di Milano sia nel Meeting Città di Busto Arsizio.

ROSSI A 2,25Mercoledì 27 maggio a Parma, in occasione del IV Meeting Parma Estate, Eugenio Rossi ha saltato 2,25 in alto. Il 23 dell’Atletica Biotekna Marcon aggiunge così un centimetro al primato personale di 2,24 ottenuto nel 2014 a Tbilisi. RISULTATI/Results

OTTOCENTISTI OK IN USA – Sono iniziate negli Stati Uniti le NCAA Preliminary, le qualificazioni per gli NCAA Track&Field Championship. Nelle West preliminary, che sono in corso a Jacksonville, in Florida, erano impegnati per le rispettive università statunitensi anche due azzurrini degli 800, Jacopo Lahbi e Joyce Mattagliano. La ventenne, che corre per Kennesaw State in Italia è tesserata per l’Atletica Brugnera Friulintagli, allo Hodges Stadium dell’University of North Florida ha corso in 2:06.00, nuovo primato personale. Mattagliano è arrviata terza nella batteria vinta da Katie Borchers in 2:05.02 (miglior tempo delle qualificazioni). A segno, e qualificato per il turno successivo, anche il 21enne dell’Atletica Mogliano, terzo in batteria con il crono di 1:48.94. Il migliore è stato Clayton Murphy, di Akron, in 1:47.66. RISULTATI/Results

Ufficio Stampa FIDAL.
Federazione Italiana di Atletica Leggera

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>