Allenamento slide — 19 maggio 2016

correrePeriodo intensissimo di gara questo di fine primavera, quasi inizio estate. Periodo in cui inizia il caldo, l’afa (anche se in verità il tutto si sta facendo attendere). Proprio l’intensità di gare, e il piacere di partecipare con frequenza praticamente settimanale, e il caldo atteso in questa fase dell’anno, porta a consigliare dal punto di vista tecnico (sempre ché non si programmi qualche evento in particolare) a tenersi molto sobri in termini chilometrici durante la settimana, ad inserire al max una sola seduta “importante”, magari proprio a metà della settimana stessa (puntando alla qualità, con ampi recuperi, piuttosto che alla quantità), e utilizzando la gara prevista per la fine della settimana anche nell’ottica stessa della programmazione: un vero e proprio allenamento svolto in competizione.

Inutile cercare di costruire in questo periodo dell’anno: si rischia infatti solo una risposta negativa, un ritorno non proprio auspicato in termini prestativi.

Attenti quindi, niente azzardi chilometrici e…godetevi il piacere delle tante e bellissime gare del periodo.

Questo senza escludere magari la possibilità di ottime performances, soprattutto se vi siete allenati al meglio in inverno.

Marco Cascone.Marco Cascone

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>