slide TuttoCampania — 10 luglio 2016

PERDIFUMO 2016Perdifumo in Corsa: così come me l’aspettavo! Sì, mi aspettavo un piacevole appuntamento tra amici podisti, e così è stato. Mi aspettavo una bella accoglienza, un paese di quelli che lasciano il segno, una comunità che partecipa ed è parte integrante della gara, e tutto questo è stato confermato. A dire il vero avevo tutti i presupposti per aspettarmi tutto quanto poi ho visto concretamente: l’organizzazione della Pro-Loco, la mano sapiente e appassionata di Giancarlo Materrazzi, la collaborazione tecnica del team Podisti Cava Picentini.

Gara

Clima più che buono, percorso impegnativo (soprattutto nella prima parte di gara), presenze di valore al via, soprattutto quella di Antonello Landi. Ed è stato proprio Antonello a fare la differenza ed a farla quando ha voluto. Senza strafare, è volato via negli ultimi km ed ha chiuso a pochi secondi sopra il limite dei 29’ (percorso sui 9 km), molto sotto il record precedente, quello cioè di Giorgio Nigro. Seconda e terza posizione per due ottimi co-protagonisti: kamel Hallag (Aurora Battipaglia) e Massimiliano Fiorillo (Isaura). Arrivati  praticamente assieme, con secondo posto andato a Kamel e terza piazza riservata a Max. Quarta e quinta posizione per Vito Franco e Giovanni Laiso. Ottima prova dell’organizzatore: Giancarlo Materazzi infatti è giunto 10^ al traguardo.

Gara femminile un po’ meno scontata per la vittoria, visto il confronto sin dal via tra Anna Senatore e Svetlana Shevcenko. A fine gara la vittoria è andata ad Anna (Podisti Cava), con Svetlana (Angri-Castello Doria) a solo 32”. Podio completato da Maria Romano (Pod. Vesuviana), con Teresa D’Ambrosio e Carmela Monzo a seguire.

Mi aspettavo una bella e piacevole gara a Perdifumo: è stata tale, così come piacevole e gustoso è stato il ricco ristoro che la pro-loco ci ha offerto nel post gara. Sapori mediterranei, per una gara che sa rendere saporita persino la fatica, per un percorso non facile, ma bello e coinvolgente.

Marco CasconeMarco Cascone

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>