slide TuttoCampania — 20 maggio 2018

torre annunziata gilio iannone 2018Pasta Run lascia sempre il segno, e la quinta edizione il segno lo ha lasciato bello profondo. La gara di Roberto Cirillo, la gara per eccellenza del team Oplonti Trecase Run, ti lascia dentro quel bel sapore frutto di un’organizzazione meticolosa, puntuale, sicura in ogni suo momento, in ogni suo aspetto. E Torre Annunziata che risponde al richiamo della sua creatura, con tanta gente a guardare, con tanti giovanissimi a partecipare alle mini gare che si svolgono in contemporanea alla, oramai classica, 10 km.

Gara

Gilio Iannone (International Security Service) non lascia scampo a nessuno. Per la prima volta l’ho visto deciso fin dal primo metro, nel volere fare sua la vittoria, non dare spazio agli avversari, forte anche di un ottimo stato di forma e della consapevolezza di poter fare da subito la differenza. E Gilio è andato via dal primo km, e nessuno è stato capace di tenergli testa. Al traguardo quasi 1’ tra lui e gli avversari di turno, per una vittoria senza se e senza ma: un assolo praticamente!

Per i gradini del podio, per la seconda e terza posizione, confronto fino all’ultimo metro tra Youssef Aich (Laghetto) e Giuseppe Soprano (Caivano Runners): alla fine, grazie ad una base veloce diversa, l’ha spuntata Aich. Quarta e quinta posizione per Hamid Kadiri e Marek Hadam (entrambi a firma il Laghetto).

Gara donne dominate dalle ragazze del Marocco, con Malika Ben Lafkir (Caivano Runners) senza grossi problemi per la vittoria (arrivata in 36’25”), con 33” di vantaggio rispetto alla sua prima rivale: Asmae Ghizlane (Atl. Gran Sasso). Terzo posto per Janat Hanane (Laghetto). Prima italiana all’arrivo Filomena Palomba, seguita da Loredana Lamberti.

Classifica a squadre andata al team Podistica il Laghetto.

E mentre gli adulti affrontavano la loro gara, due partenze gremite di giovanissimi Torresi: a rendere la festa ancor più tale. Il tutto sempre nel ricordo di Luigi Raiola.

Sì, lascia decisamente il segno la bravura di Roberto Cirillo nell’organizzare. Così come lascia il segno l’affiatamento dei suoi tantissimi collaboratori del team Oplonti Trecase Run e, soprattutto, la gran voglia di Sport che promana da Torre Annunziata: una delle capitali della Pasta e, da 5 edizioni, di grandi eventi di sport su strada.

marco casconeMarco Cascone

Vieni sul mio blog.  https://marco-cascone.tumblr.com/

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>