TuttoCampania — 23 maggio 2010

Clicca per l'immagine full sizeNapoli.- Sul lungomare Caracciolo  la 3^ edizione della Park to Park sulla classica distanza di 10 Km. La manifestazione ha fatto registrare alla partenza circa 500 atleti incluso le varie rappresentative delle Forze Armate Italiane, ovvero Esercito, Marina Militare, Aeronautica, Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di Finanza,Corpo Forestale,Vigili del Fuoco, Polizia Municipale ed anche il Comando NATO di Bagnoli. L’organizzazione, curata da Emilio Gramanzini, ha dedicato la competizione ai 2 Alpini uccisi dai terroristi in Afghanistan, il Sergente Maggiore Massimiliano Ramandù e il Caporale Maggiore Luigi Pascazio. La competizione delle Forze Armate  ha assegnato  il 1° Trofeo INTERFORZE ITALOAMERICANO messo in palio dall’ACI Napoli. Sul traguardo di Via Caracciolo si è presentato per primo il marocchino Abderrafii Roqti(Montemiletto Tea Runners) che ha tagliato il traguardo bloccando il cronometro sul tempo di 31’51’. Al secondo posto  si è classificato Maksym Obrubaskyy(Atl Vomano) con il il crono di 32’36’ e al terzo l’altro marocchino in gara Abdelouahab El   Mouaddine(Fiamme Argento) con il tempo di 32’59’. Al quarto e quinto posto si sono classificati rispettivamente Domenico Ivano Felaco(Atl Marano) con 33’13’ e il torrese Pasquale Cirillo(Agg. Hinna)con il tempo di 33’58’. Nella gara femminile il successo è andato alla mezzofondista di Portici Martina Rocco(Running Club Futura) con il tempo di 38’06’. Al secondo posto si è piazzata Anna Lucyna Paniak(Antares Stabia) con  40’03’ ed in terza posizione Lucia Avolio (Napoli Nord Marathon)con il tempo di 41’37’. Alla manifestazione podistica hanno  partecipato di circa 150 Atleti delle Forze Armate che ha visto primeggiare il napoletano Mario Scarola(FF.AA. Guarda di Finanza)che con il tempo di 34’55’ ha preceduto al traguardo rispettivamente il compagno di Arma Vito Franco(35’16’) e il Carabiniere Lorenzo Certelli con il tempo di 35’35’. Tra i partecipanti alla gara delle Forze Armate da segnalare il Comandante della Polizia Municipale di Napoli  Luigi Sementa(87esimo con  57’00) e il Generale della Nato Aniello Angellotti(104esimo con 1h03’45’). Nella classifica dei tesserati agonisti della Fidal, la vittoria e andata  al forte team della Napoli Nord Marathon che ha totalizzato 12057 punti. Al secondo e  terzo posto si sono classificate l’Atletica Marano(punti 5027) e l’Atletica Fiamme Argento con 3617. Al primo posto nella classifica delle Forze Armate la Guardia di Finanza che con il tempo complessivo di 3h 18’46’ ha preceduto l’Esercito(3h18’48’) e il G.S Carabinieri con il tempo di 3h29’35’.   


 

Autore: Enzo Miceli

Share

About Author

Peluso

  • Giuseppe Polizia Penitenziaria PRAP Napoli

    Peccato che ha dimnticato nuovamente la Polizia Penitenziaria. Caro Sig. Miceli, io la stimo molto e la Polizia Penitenziaria e’ una delle cinque forze di polizia ed e’ una forza armata dello Stato. Mi scusi. Comunque bella gara a cui ho partecipato anche quest’anno.

  • silvio x Giuseppe

    Caro Giuseppe, perchè non mandi una volante a prelevare l’amico Enzo ?!!!!
    Con affetto , saluto Enzo e Peppe !

  • Roberto Torisco

    Complimenti ai colleghi dell’Esercito che hanno raggiunto il secondo posto per la classifica a squadre.

  • Piccirillo Umberto – Guardia di Finanza

    Vittoria della Guardia di Finanza. E’ stata una bella gara, una grande vittoria di gruppo. All’illustre rappresentante di un altra Forza Armata, che in settimana ha dichiarato (con molta spavalderia) che il suo gruppo avrebbe vinto sicuramente il trofeo, ricordo che, come sempre, è alla fine delle gare che si tira il conto. Lo sport è bello per questo. Comunque un ringraziamento a tutte le FF.AA. e un arrivederci all’anno prosimo.

  • de crescenzo luigi amatori vesuvio cercola

    complimenti a queste belle atlete che migliorano sempre di piu i tempi .auguroni in particolare a lucia che sta andando alla grande…

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>