Cronaca — 08 febbraio 2010

L’annuale maratona “Salento D’Amare” si è svolta domenica con arrivo nella cittadina pugliese di Parabita ed ha visto la vittoria della bergamasca Paola Sanna, che vestiva i colori della sua nuova società, la Assosport di Bergamo.
La gara pugliese, che aveva come sponsor tecnico la Saucony, stessa ditta che supporta l’attività di Paola, ha visto uno dei rari confronti diretti fra le signore della ultra-maratona italiana (Casiraghi-Carlin-Sanna) con l’aggiunta della forte croata Marija Vrajic, vittoriosa lo scorso anno. L’infermiera bergamasca è uscita nettamente vittoriosa dal confronto, che per lei rappresentava comunque solo una prima uscita preparatoria, in vista degli importanti appuntamenti che la aspettano, quali la maratona di Barcellona e, probabilmente, quella di Milano.
“Sono felice per la vittoria, anche perchè ci tenevo a ringraziare così la mia nuova società, l’Assosport Bergamo, ed anche gli sponsor che rendono possibile la mia attività: Saucony, Garmin, Libraccio, Volvo ed Enervit. Ognuno di loro, ciascuno per la propria competenza, fornisce un supporto prezioso senza il quale tutto sarebbe più difficile”
Infine un caloroso ringraziamento Paola Sanna lo ha voluto dedicare agli organizzatori, ed alla sua nuova allenatrice, la grande Ornella Ferrara. In un certo senso questo era un esordio anche per lei!


 

Autore: Cs

Share

About Author

Peluso

  • Stefano Sarubbi “Atletica CorrerePollino”

    … PAOLA 6 GRANDE !!

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>