Cronaca — 31 dicembre 2009

La manifestazione organizzata magistralmente dall’Uisp di Palermo col supporto tecnico dell’infaticabile Mimmo Piombo, assegnava le maglie di campione regionale Uisp.


La manifestazione ha avuto luogo a Palermo nel bellissimo impianto del campo ostacoli  dentro il parco della favorita.


Hanno aperto la manifestazione gli atleti delle categorie giovanili dove era in palio il titolo di campione provinciale fidal di cross,si sono messe in evidenza i giovani della pol.atletica BAgheria ,dell’Arci XIII dicembre ,dell’Euriolo Erice e del  Marathon Altofone.


Nella categoria assoluta femminile corsa sulla distanza di km 5,5 ,le gemelle La Barbera hanno subito preso il comando della gara alternandosi al comando ,l’ultimo giro quando mancava 1  km all’arrivo Silvia ha cercato di staccare Barbara che  che  negli ultimi 200 metri riprendeva la sorella ed arrivavano contemporaneamente sul traguardo,la vittoria dopo avere analizzato il fotofinish veniva assegnata a Barbera.


Nella Gara maschile di 7,7 km  sin dal primo dei sette giri previsti,si forma un terzetto con Giovanni Soffitto, Dario Nicchitta e l’emergente (campione Italiano 2009 junior di mezza maratona) Vincenzo Agnello al rientro alle gare dopo un lungo periodo di stop.


I primi tre giri  gli atleti si alternavano al comando,al 4 giro Agnello che gareggia per i colori della polisportiva AP.B.Bagheria  prendeva il comando della gara staccando progressivamente i due compagni di fuga,vinceva con 35′ di vantaggio su Soffietto e 50′ su Nicchitta

Autore: Tommaso Ticali

Share

About Author

Peluso

  • salvatore catania uisp palermo

    anche quest’anno il mitico mimmo piombo è riuscito ad organizzare(senza l’aiuto di nessuno) un cross a dir poco bello! spero che il movimento amatoriale siciliano ricambi gli sforzi di quelle poche( haimè) persone che ancora credono nello sport pulito! viva l’atletica è santa rosalia!!

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>