Cronaca slide — 22 aprile 2013

padovaPADOVA 21/04/2013, Si  è corso nella citta di Padova, quella che ormai è una delle più classiche maratone del circuito Italiano.
Una competizione impeccabile che sa abbinare grazie alla sua organizzazione, un evento sportivo emozionante ed un coreografico percorso turistico. Il ritiro dei pettorali e dei pacchi gara (comprensivi di buoni pasto e maglietta tecnica) si espletano  a Prato della Valle, la piazza più grande d’Europa.
La partenza  è da Campo Sampietro ove gli atleti possono recarsi grazie all’efficientissimo  servizio Bus Navetta che parte da diversi punti nevralgici della città.
Il percorso è interamente pianeggiante tranne qualche dislivello al quarantesimo Km.  Attraversa sei comuni dell’entroterra Veneto per poi approdare nella città di Padova e ripercorrere il cammino del Santo fino all’arrivo in Prato della Valle con passerella d’onore per tutti gli atleti che vengono accompagnati dal calore e dagli applausi della folla.
La competizione ha visto complessivamente la partecipazione di circa 4000 iscritti che si sono suddivisi nelle varie gare, la mezza, la maratona e la 10 KM nonché le gare per i disabili.
Il podio della maratona vede al primo posto  Il brasiliano Roberto Paulo al tempo di 2h e13, dietro di lui il Keniota Kosgei  Kibet con 2h e 15, la medaglia di bronzo e del militare italiano Ricatti Domenico 2h e 15.
La mezza maratona è così suddivisa. Primo classificato l’olimpionico Ruggero Pertile (1h e 05); secondo classificato  Zanfa Giorgio (1h,11); terzo classificato Conrsia Eduardo (1h e 14)
Nutritissima è stata la partecipazione estera di almeno 10 nazionalità diverse tra cui quella statunitense grazie alla quale il comune di Padova ha stretto un gemellaggio con la maratona di Boston.
Personalmente è stata un esperienza meravigliosa, un corollario di colori e spor autentico cui spero ripetere l’anno venturo.

Cristian Avino.

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>