Curiosita — 04 settembre 2009

‘Per me è un’emozione indescrivibile, un regalo grandissimo. Ornella è un mito dell’atletica, una delle persone che ha dato e ancora dà alla maratona italiana un prestigio che tutti dovrebbero ricordare. Il fatto che abbia accettato la richiesta di allenarmi è una delle gioie più grandi della mia carriera sportiva’. E’ questo il commento di Paola Sanna al ‘si’ di Ornella Ferrara che da oggi è ufficialmente la sua nuova allenatrice.


La Ferrara, persona che l’ambiente considera, oltre che un campione, un eccezionale esempio di eleganza morale e serietà, ha accettato l’invito dell’ultramaratoneta bergamasca, Campione d’Italia della 100 km, impegnata nel tentativo di esplorare i propri limiti nella 42 km.


‘Sono certa che Ornella riuscirà a tirar fuori il meglio di me e la sua esperienza, sportiva e umana, sarà una ricchezza straordinaria’ aggiunge Paola.


La podista di Limbiate è una delle stelle di prima grandezza della maratona femminile italiana con un palmares straordinario: bronzo iridato di Goteborg ’95, un 13° posto ai Giochi Olimpici di Atlanta, due Tricolori nel ’97 e nel 2004, un numero straordinario di successi nelle più grandi 42 km italiane, da Roma a Venezia, a Carpi. Con personale ancora strepitoso (a lungo best time della Maratona di Roma) di 2’27’49”, l’atleta Ornella Ferrara è archetipo del lavoro e del sacrificio e, in questo, l’accostamento con Paola sembra perfetto.


 


Ecco il suo pensiero su questa nuova esperienza ‘Quando Paola mi ha chiesto  di farle d’allenatrice, per me è stata una grossa sorpresa. Mi ha stupito e mi onora più che altro il fatto che abbia scelto me, non solo per l’esperienza tecnica, ma ancor più per le mie qualità morali e la stima che porta nei miei confronti. E questo – continua la Ferrara – nonostante la nostra conoscenza si sia finora limitata a sporadici incontri sui campi di gara. Di lei mi hanno colpito molto la determinazione e l’entusiasmo con cui affronta ogni cosa e credo che allenarla sarà senz’altro una bella esperienza anche per me. Mi auguro davvero – conclude il bronzo di Goteborg ’95 –  che il lavoro che svolgeremo la porti ai risultati che spera e che si merita.’


 


Ornella Ferrara è attualmente in recupero da un infortunio e l’auspicio è di rivederla presto alla linea di partenza di grandi competizioni. Lei stessa conferma ‘Mi sto allenando abbastanza bene: voglio tornare appena possibile a gareggiare e probabilmente in primavera tornerò a fare una maratona’.


Ma intanto è iniziata una nuova avventura: quella di una allenatrice che tanto ha da dare al podismo. E questa non è solo una bella notizia per Paola, ma per tutta l’atletica italiana.

Autore: Cs

Share

About Author

Peluso

  • franco ardelli cus roma

    ornella straordinaria, la sanna una grande atleta: una coppia strepitosa! Forza ragazze, c e’ bisogno di gente come voi nell atletica italiana!
    franco

  • Antonio Caorsio Atletica Civitella

    Non ci si improvvisa allenatori, siate seri.

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>