Cronaca — 16 novembre 2009

Il successo della Mezza Maratona Trofeo Giacomo Ippoliti è in continua crescita, da quando la manifestazione allestita sulle strade di Cisterna di Latina ha assunto l’attuale tracciato sulla classica distanza di 21 chilometri e 97 metri.


Il cuore del quartiere San Valentino ha visto oltre 250 atleti provenienti da tutta la regione allineati al via della competizione organizzata dal Club Lazio Cisterna di Bruno Ippoliti con il patrocinio del Comune di Cisterna e la collaborazione dell’Uisp-Unione Italiana Sport Per tutti della provincia di Latina.


Doppietta per il team capitolino del Running Club Futura: la vittoria in campo maschile è andata ad El Fadil Soufyane in 1 ora 10 minuti e 16 secondi, che raccoglie la vittoria al terzo podio consecutivo, dopo il secondo posto del 2007 ed il terzo di dodici mesi or sono. Il portacolori della società romana ha preceduto Marco Quaglia (Atletica Amatori Velletri) col tempo di 1h12’09’ e a Diego Papoccia (Atletica Amatori Morolo) 1h12’37’. Fra le donne si è imposta Rossella Di Dionisio, compagna di squadra di Soufyane, che ha bissato il successo del 2008. Piazza d’onore per Elisa Cucchiarelli (Podistica Predator Cori), mentre sul terzo gradino del podio è salita Roberta Andreoli (Podistica Avis Priverno).


La speciale classifica a squadre, stilata in base al numero di atleti al traguardo, ha visto primeggiare la Podistica Aprilia davanti alla Podistica Avis Priverno ed alla Nuova Podistica Latina.


I numeri pongono la gara di Cisterna al terzo posto nella classifica delle mezze maratone in provincia di Latina per quantità di partecipanti, alle spalle della Mezza Maratona di Sabaudia e della Pedagnalonga di Borgo Hermada.


«Una particolare soddisfazione per noi – afferma Domenico Lattanzi, responsabile della Lega Atletica Uisp provinciale – visto che tutte e tre le mezze maratone sul podio sono organizzate sotto l’egida dell’Uisp. Una testimonianza della stima degli atleti nei nostri confronti e una spinta a fare sempre meglio per garantire le condizioni ottimali a chi ama lo sport».


Come tradizione, la Mezza Maratona Trofeo Giacomo Ippoliti ha rinnovato la partnership con Telethon: un euro per ogni iscritto è stato donato alla maratona benefica. « Per noi – ha affermato Giorgio Genga, coordinatore provinciale di Telethon – è un onore poter abbinare ogni anno il nostro nome allo sport ed in particolare alla competizione organizzata da Bruno Ippoliti, che cresce nei numeri di partecipazione e contribuisce sempre più a sostenere la solidarietà. L’attività di Telethon si svolge lungo tutto l’arco dell’anno per sostenere la ricerca scientifica, impegno quanto mai importante specie in questa fase storica, ma il momento principale sarà come sempre costituito dalla consueta maratona televisiva che servirà per contribuire ulteriormente ad aiutare la ricerca».


La Mezza Maratona Trofeo Giacomo Ippoliti era anche valida quale dodicesima e penultima tappa del Grande Slam-Trofeo Icar Renault, il circuito organizzato dall’Uisp in collaborazione con Mapei, Sport ’85, Polase Sport ed Ipermercato Panorama Latina.


La prova conclusiva dello Slam si correrà a Sabaudia domenica 6 dicembre: la Maratona di Latina provincia-Trofeo Città di Sabaudia per la quale gli uffici dell’Uisp di Latina, in via Don Morosini 143, stanno già raccogliendo le preiscrizioni in arrivo da tutta Italia. Per ulteriori informazioni sull’evento si può telefonare al numero 0773.691169 oppure visitare il sito internet www.uisplatina.it.

Autore: Uisp Latina

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>