Atletica News slide — 11 agosto 2016

GIORGI OK, LA MARCIATRICE AZZURRA REGOLARMENTE AL LAVORO
Allarme rientrato per Eleonora Giorgi. La marciatrice azzurra, che nei giorni del raduno di San Paolo era stata allertata da un dolore al polpaccio destro (l’esame ecografico aveva escluso lesioni, ma evidenziato uno stato di infiammazione) si è sottoposta ieri a Rio ad ulteriori accertamenti, che hanno confermato l’assenza di problemi di particolare rilievo. Lo stato di infiammazione, probabilmente da sovraccarico, persiste, ma è in via di attenuazione; la lombarda ha già ripreso la preparazione per la gara che la vedrà al via, con Elisa Rigaudo e Antonella Palmisano, venerdì 19 agosto (ore 19.30 italiane).

UNDICI AZZURRI DELL’ATLETICA A RIO DE JANEIRO
Sono undici, gli azzurri arrivati a Rio. Al gruppo di atleti già entrati al Villaggio Olimpico (che si trova di fronte al Parco Olimpico di Barra), si aggiungono oggi Dariya Derkach, Fabrizio Donato, e Mariabenedicta Chigbolu, provenienti dal raduno di San Paolo. Con loro, il gruppo dei giorni 8 e 9 agosto, composta da Libania Grenot, Silvano Chesani, Gloria Hooper, Veronica Inglese, Giordano Benedetti, Matteo Galvan, Matteo Giupponi ed Eleonora Giorgi. Nella capitale paulista, invece, sono atterrati oggi Teodorico Caporaso, Marco De Luca, Sonia Malavisi, Antonella Palmisano e Yuneysi Santiusti, ovvero l’ultimo gruppo che utilizzerà il camp preolimpico e le strutture della locale Università.

LE DELEGAZIONI IN VISITA ALLO STADIO OLIMPICO
Nella mattinata di Rio, sotto la pioggia, la prima visita delle delegazioni allo Stadio Olimpico: l’Engenhao (o Joao Havelange, o Nilton Santos che dir si voglia), con i suoi alti archi metallici, è piuttosto lontano dal villaggio, aspetto che andrà considerato sul piano logistico da tutti gli atleti. La sua pista azzurra, al contrario, è annunciata come velocissima; poche ore ormai alla verifica definitiva.

A RIO DE JANEIRO ANCHE GIANMARCO TAMBERI
Oggi arriverà a Rio d Janeiro anche Gianmarco Tamberi. Lo sfortunato saltatore in alto, reduce dall’intervento di ricostruzione del legamento deltoideo della caviglia sinistra (realizzato a Pavia il 19 luglio scorso dal prof. Francesco Benazzo), sarà ai Giochi in virtù dell’invito del Comitato Promotore Roma 2024. Tamberi sarà poi anche ai microfoni della RAI in veste di commentatore.

Ufficio Stampa FIDAL.
Federazione Italiana di Atletica Leggera

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>