Atletica News — 06 maggio 2013

versaceVigevano, 4 maggio 2013 – Non poteva esserci esordio migliore nella stagione oudoor 2013 per Giusy Versace, che in occasione del Memorial “Giovanni Spreafico” di questa mattina a Nova Milanese, ha fatto fermare i cronometri sul tempo di 14”94 sui 100 metri. L’atleta paralimpica, che corre per i colori dell’Atletica Vigevano (per le gare Fidal) e della Con Noi di Reggio Calabria (per le gare Fispes) ha così realizzato il nuovo record italiano della categoria T43, battendo il suo precedente – 15”50, realizzato a Torino nel 2012 – di ben 56 centesimi.

Alla vigilia ero fiduciosa, ma non mi aspettavo subito un tempo del genere alla prima uscita – racconta Giusy raggiante – la mia partenza è stata discreta, e poi ho avuto la fortuna di correre assieme all’atleta non vedente Stefano Gori che, con la sua guida, mi ha ‘tirato’ un po’ la volata…Adesso posso guardare con grande fiducia ai Campionati Italiani della prossima settimana ed a tutta la stagione estiva”.

Giusy Versace, l’11 e il 12 maggio, sarà infatti tra le grandi protagoniste dei Campionati Italiani Paralimpici in programma allo stadio “Carlo Zecchini” di Grosseto. In quell’occasione, correrà i 100 e i 200 metri, con l’obiettivo di ritoccare ulteriormente i suoi record in entrambe le specialità, anche in vista dei Campionati Mondiali Paralimpici che si terranno a Lione nell’ultima settimana di luglio.

Nella foto, Giusy in azione durante la Notturna di Milano del 2011

 

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>