TuttoCampania — 22 giugno 2015

siano

Gran bella gara la “NOTTURNA SIANESE”!

L’orario insolito, che risulta estremamente proibitivo per me,  non mi ha mai permesso di parteciparvi, precludendomi così la possibilità di arricchirmi di un’esperienza nuova ed entusiasmante.

La domenica pomeriggio infatti, numerosi  impegni familiari mi tengono lontana dai campi di gara, ma oggi … complici le riprese per “Running … e non solo”, sono riuscita a strappare una libera uscita straordinaria …

Alle 16,30 quindi, in compagnia di mio figlio Salvatore, raggiungo il mio gruppo di lavoro, Aldo, Marco e Gio, con i quali, a seguito di una ristretta cerchia di auto di amici, partiamo diretti alla deliziosa Siano. Attraversiamo strade, vicoli e zone interne, per le quali, solo uno stretto conoscitore del luogo avrebbe potuto districarsi, conducendoci in brevissimo tempo a destinazione. Doveroso ringraziare per questo gli amici Tartaglione Mario e Santarpia Raffaele.

Alle 18,00 in punto piazza Aldo Moro e zone limitrofe brulicano di podisti e accompagnatori, ma soprattutto di pubblico, tifosi e abitanti del luogo, accorsi in massa per assistere all’evento.

L’entusiasmo e l’euforia sono alle stelle, si attende solo lo start per dare il via alle danze!

Il riscaldamento si svolge in un dedalo di vicoli e stradine che permette agli atleti di svolgere le loro operazioni in piena serenità, tanto che accompagnatori e tifosi, me compresa, riescono ad individuare amici e familiari solo nel momento immediatamente precedente alla partenza.

Vivo questa giornata in piena serenità in una veste completamente diversa e riesco a vedere dal di fuori ansie e tensioni che, in altre circostanze, vivo in prima persona.

Alle 19,00 in punto si registra la partenza, che vede mio figlio arrampicato su una recinzione deciso a rubare le immagini più belle e suggestive che racchiude la partenza.

I passaggi ripetuti degli atleti dalla piazza permettono agli addetti ai lavori di monitorare in tempo reale le fasi di gara e al pubblico e accompagnatori di deliziarsi di questo simpatico carosello continuo.

Grande gara quindi, ma anche ottimo ristoro e ricchissime premiazioni. Impeccabile il lavoro delle forze dell’ordine che hanno monitorato il percorso, che è risultato blindato al traffico e perfettamente sicuro per gli atleti.

Un applauso a tutti e appuntamento al prossimo anno.

marilisa carrano

Marilisa Carrano

 

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>