TuttoCampania — 17 luglio 2011

L’impianto Sportivo ‘G. Scavo’ di Velletri, nell’ambito della X edizione del ‘Meeting Internazionale di Velletri‘, ha ospitato l’Esagonale Allievi/e del ‘Trofeo delle Regioni’, incontro per le Rappresentative Regionali del Lazio,Campania, Marche,Puglia,Toscana e Trentino. Al termine del programma tecnico del ‘Trofeo delle Regioni’ il miglior risultato tecnico Allieve per i colori della Campania è risultato dalla bionda Carmela Guaglione(Enterprise Sport & Service) che si è imposta nella gara del Peso. La brava pesista liternese è salita sul gradino più alto del podio scagliando la palla di ferro a 10,31. Il migliore risultato degli Allievi campani è stato conseguito nei 2000siepi da Daniele Tiso(Enterprise Sport & Service) che al termine della gara si è classificato al secondo posto sul podio segnando il tempo di 6’31’66. Tra le Allieve si sono ben comportate conquistando rispettivamente il terzo posto sul podio Federica Falchetti(Lib. Benevento) che nei 200m ha fatto segnare il crono di 26’51; Rosa Guida(Enterprise Sport & Service) nei 100hs con il crono di 15’58 e nel Lungo Carmen Pesticcio(Free Runner) Eboli) con un balzo di 4,91. Tra gli Allievi si è messo in evidenza il giovane debuttante di Casal di Principe Daniele Caterino(Enterprise Sport & Service) che nel salto in alto  ha ottenuto il terzo posto sul podio valicando l’asticella 1,80. Negli altri risultati della Campania si sono classificati al quarto posto:Valentina Rossi(Asa Detur)nell’Alto con 1,35; nel Peso Luca De Blasio(Enterprise Sport & Service) con 13,02; al quinto posto negli 800m  Angela De Bonis(Atl. Magna Grecia) con 2’26’29 ed Ivan Slyvco (Arca Atl Aversa)con il tempo di 2’03’84. Nei 110hs Allievi Domenico Simonetti(Agg. Hinna ) ha colto il sesto posto con 17’75, come anche nel Lungo Allievi Gian Maria Cantarella(Atl Magna Grecia)con la misura di 5,37. Nella 4×100 si è registrato il doppio 5° posto con le Allieve(Guida-Pesticcio-Tomyk- Falchetti) con il tempo di 51’68 e tra gli Allievi( Simonetti-Parascandolo-Pappalardo- Cantarella) con il crono di 46’85. Nella classifica finale della combinata la Campania è risultata sesta con 47 punti. Nel corso del Meeting abbiamo assistito ad un ottimo secondo posto nei 3000metri da Makym Obrubanskyy (Enterprise sport & Service)che con il crono di 8’04’75 consegue la migliore prestazione stagionale di categoria.


Autore: Enzo Miceli

Share

About Author

Peluso

  • elio frescani (Isaura Valle dell’Irno)

    Grande Maksim, continua così!

  • Marco Cascone

    Complimenti per gli ottimi risultati degli atleti allievi della nostra regione ( e ai loro tecnici) e un grandissimo complimento a Maksym e al suo tecnico Gianfranco taddeo per il gran risultato nel 3000

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>