TuttoCampania — 21 ottobre 2009

Napoli. – La marcia  in molti paesi europei e mondiali, è la branca più oscura e meno celebrata dell’atletica leggera. Tutto ciò non accade in Italia dove questa disciplina ha dato eccellenti campioni di caratura mondiale. Per la storia della disciplina bisogna risalire agli ultimi anni del settecento per trovare tracce di gare di Marcia che dall’Inghilterra si diffusero in tutto il Mondo. La storia della Marcia nell’era moderna segna l’inizio a partire dalle Olimpiade di Atene del 1908. I migliori protagonisti  italiani della disciplina saranno in scena sabato 31 ottobre nel quartiere napoletano di Scampia impegnati nella manifestazione  denominata ‘Marcia  Scampia 2009′. La Manifestazione di Marcia  è organizzata  dalla Fidal Campania e dall’Associazione Sportiva Megaride che si avvale del Patrocinio della Regione Campania, la Provincia di Napoli, dall’8^ Municipalità del Comune di Napoli  e dall’Esercito Italiano. La Manifestazione Open è aperta alle Rappresentative Regionionali del Lazio,Puglia,Basilicata, Molise ed è valida come ultima prova del Gran Prix Regionale Assoluti. Testimonial della manifestazione sarà Michele Didoni, Campione Mondiale  dei 20Km a Goteborg  2005  e che vanta inoltre buoni piazzamenti alle Olimpiade di Atlanta 96 e Sydney 2000. Al via sul tracciato di Scampia la marciatrice della Nazionale Italiana Gisella Orsini(Forestale) che  vanta  buoni piazzamenti a Mondiali, Coppe del Mondo, Coppe Europa ed anche due Titoli Italiani sulla  20Km di Marcia. In gara anche la società dei Carabinieri di Bologna con Domenico De Ceglia e Pasquale Sabino, Campioni d’Italia di Società. La Campania sarà rappresentata in campo maschile da Teo Caporaso(Lib. Benevento) Campione Italiano Juniores sui 20Km del 2006 ed il napoletano di Mergellina Francesco Ciappa, neo Campione Italiano con la società Atl. Riccardi di Milano. Nel settore femminili in gara anche Tatyana Gabellone(Centro Ester)che vanta un Titolo Italiano Promesse sui 20Km conseguito del 2006 e in campo giovanile Carmela Puca e Carolina De Rosa(Agg. Hinna) campionesse italiane Cadette rispettivamente nel 2007 e 2008.  In gara sul circuito stradale interamente pianeggiante di 1000m del Viale della Resistenza di Scampia, tanti giovani marciatori che si affronteranno su varie distanze a seconda la categoria di appartenenza. Il programma tecnico prevede per le categorie giovanissime degli Esordienti Maschile e femminile la distanza di 1000m e per le categorie Ragazzi/e  di 2000m. Le categorie Cadetti/e si affronteranno sulla distanza di 3000m. Nella gara clou dei marciatori Assoluti maschile saranno impegnati sulla distanza di 8000m e gli Assoluti  femminili sui 6000m. L’organizzazione ha previsto la premiazione dei primi 6 classificati di ogni categoria. L’inizio della competizione di marcia è fissata alle ore 15,00 con il via ai 1000m delle categorie Esordienti maschili e femminili.

nelle foto Michele Didoni

Autore: Enzo Miceli

Share

About Author

Peluso

  • Fabrizio Gabellone – Centro Ester NA

    Giusto una precisazione: mia sorella Tatyana ha vinto il titolo italiano Promesse sui 20 km. di marcia anche nel 2004 a S.Giovanni Marignano (RN)

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>