Atletica News slide — 16 settembre 2016

Sfide tricolore a L’Aquila, che sabato 17 e domenica 18 settembre ospita la finale nazionale dei Campionati italiani di società master su pista. Una delle manifestazioni più sentite dal movimento “over 35” per un fine settimana di passione e agonismo, con tanti club pronti a contendersi gli scudetti di categoria. Sono annunciate al via 45 squadre (24 maschili e 21 femminili) e quasi 1000 atleti-gara individuali, senza contare le staffette. L’Atletica Virtus Castenedolo si presenta con l’intenzione di difendere entrambi i titoli conquistati nella scorsa stagione, sia al maschile che al femminile, e gli uomini del team bresciano occupano la posizione di testa dopo la fase regionale davanti a La Fratellanza 1874 Modena e ai veneti della Atletica Biotekna Marcon. Nel weekend però si riparte da zero per rimettere tutto in gioco, anche tra le donne, con la graduatoria di qualificazione guidata in questo caso dalle campionesse italiane indoor dell’Assi Giglio Rosso Firenze, sulle bolzanine del Südtirol Team Club (vincitrici nel recente meeting internazionale di Gavardo) e l’Atletica Virtus Castenedolo. Assente invece nella competizione maschile l’Olimpia Amatori Rimini, che si è aggiudicata lo scudetto in sala. Per i verdetti finali ci sarà da aspettare sino al termine, perché conteranno 13 risultati conseguiti in 13 prove diverse delle 16 in programma, con almeno una staffetta: in ogni gara gli atleti si confronteranno senza distinzione di categoria, mentre le classifiche parziali verranno stabilite sulla base delle tabelle di punteggio. Il via alle ore 11.15 di sabato, fino alle 18.30 circa, poi domenica inizio alle 8.45 per concludere intorno alle 15.00.

Allo stadio Isaia Di Cesare sono attesi diversi atleti che quest’anno si sono resi protagonisti a livello internazionale, negli Europei master indoor di Ancona, come i campioni continentali Alfonso De Feo (Romatletica Footworks, iscritto su 100 e 200 SM50), Francesco D’Agostino (Atl. Virtus Castenedolo, 400 e 800 SM50), Antonio D’Errico (Atl. Vis Nova, 200hs e triplo SM50), Marco Mastrolorenzi (Romatletica Footworks, alto e lungo SM55) e Crescenzio Marchetti (Atl. Biotekna Marcon, triplo SM65) al maschile, Paola Tiselli (Atletica dei Gelsi, 1500 e 3000 SF40), Chiara Ansaldi (Atl. Virtus Castenedolo, lungo e triplo SF45), Gianna Lanzini (Assi Giglio Rosso Firenze, 400 SF55), Barbara Bettella (Giovanni Scavo 2000 Atletica, alto e disco SF55), Maria Grazia Rafti (Liberatletica, lungo e triplo SF65), Ingeborg Zorzi (Sportclub Merano, alto e giavellotto SF65) e Fiorella Fretta (Romatletica Footworks, giavellotto SF70) in campo femminile. L’organizzazione è a cura dell’Athletics Promotion, nel capoluogo abruzzese che ha già accolto a maggio i Campionati italiani master di prove multiple, staffette e 10.000 metri. La rassegna tricolore sarà anche una tappa di avvicinamento, per alcuni over 35 italiani, ai Mondiali master di Perth (Australia) dal 26 ottobre al 6 novembre. Ma prima si svolgeranno altre due manifestazioni nazionali: il Trofeo delle Regioni sabato 1 ottobre ad Ariano Irpino (AV), con l’inaugurazione del nuovo impianto di atletica, e nel weekend successivo (8-9 ottobre) il Campionato italiano di pentathlon lanci master a Catania.

Luca Cassai

Le squadre partecipanti
Uomini: Atl. Virtus Castenedolo, La Fratellanza 1874 Modena, Atl. Biotekna Marcon, Romatletica Footworks, Liberatletica Roma, Cus Palermo, Athlon Bastia Umbra, Puntese San Giovanni La Punta, Gs Tortellini Voltan Martellago, Road Runners Club Milano, Atl. Vicentina, Vittorio Alfieri Asti, Südtirol Team Club, Atl. Vis Nova, Atl. Pistoia, Atl. Riviera del Brenta, Assi Giglio Rosso Firenze, Atl. Canavesana, Daini Carate Brianza, Borgaretto ’75, Virtus Este Valbona, Sef Macerata, Cus Genova, Atl. Ambrosiana.
Donne: Assi Giglio Rosso Firenze, Südtirol Team Club, Atl. Virtus Castenedolo, Romatletica Footworks, Trieste Atletica, Atl. Santamonica Misano, Atl. Ambrosiana, Giovanni Scavo 2000 Atletica, Atl. Varazze, Atl. San Giovanni, Liberatletica Roma, Atletica dei Gelsi, Atl. Insieme New Foods Verona, Vittorio Alfieri Asti, Atl. Pistoia, Sportclub Merano, Atl. San Biagio, Atl. Vis Nova, Atl. Canavesana, Cus Genova, Sef Macerata.

CLASSIFICHE FASE REGIONALE

 

Ufficio Stampa FIDAL.
Federazione Italiana di Atletica Leggera

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>