TuttoCampania — 19 maggio 2010

Marano.-Il Big Event dell’Atletica Outdoor della 1^ Prova dei Campionati Regionali di Società Assoluti maschile e femminile è andato  in scena  nelle 2 giornate di gara allo Stadio Comunale di Marano.  Nel settore Assoluti maschile, il team della Lib. Benevento si è assicurato i primi posti sul podio di ben 11 gare del programma tecnico: Luigi Bocola nei 100m(11’28); Ciro Riccardi nei 200m(22’20; nella doppia vittoria di Mirko Masullo nei 110hs(15’44) e Alto(1,90; nell’Asta con Giacomo Canderolo(3,30); nel Lungo con Stefano Tremigliozzi(7,76); nei 10Km di Marcia con Teodorico Caporaso(43’21’9); nel Peso con Massimiliano Ciannarella(15,41);nel Giavellotto con Saverio Amoroso(43,94); nella 4×100(Tremigliozzi S.-Tremigliozzi M.-Iorio-Riccardi) con 42’71 e nella 4x 400(Giglio-Carotenuto-Iorio .Nacca) con il tempo di 3’25’60. Al primo posto nei 400m si è classificato Francesco D’Anisi(Astro 2000) con 52’11 e negli 800m il napoletano Giovanni Albano(Partenope) con 1’59’33. Nei 1500m ha primeggiato Natale Napoli(Isaura) con 4’05’98 e nei 5000m Ivan Felaco(Atl. Marano) con 15’55’45. Al primo posto nei 3000siepi si è classificato il torrese Pasquale Cirillo(Agg. Hinna) con 9’39’09 e nei 400hs il suo compagno di team Marco Perna con 56’13’. Nel Triplo ha conseguito il primo posto il partenopeo Danilio Pagliano(CSAIN Atl Campania )con 14,16; nel Disco  ha vinto Nicola Di Nardo(Atl. Marano) con 37,75 e nel Martello Raffaele Zanobio(Astro 2000) con l’attrezzo a 52,49. Nel settore Assoluti femminile il miglior risultato tecnico è arrivato da Alessia Amore(Isaura) che ha vinto nei 3000siepi migliorando il record Regionale Juniores con il tempo di  11’48’73. La mezzofondista salernitana si è aggiudicato anche il primo posto negli 800m segnando il tempo di 2’23’66. In evidenza ancora una volta Daria Derkach(Vis Nova)con il doppio primo posto nel Lungo(6,04) e nel Triplo con l’ottima misura di 13,04. Al termine delle 2 giornate di gara della 1^ Prova del CdS Assoluti femminile, il Centro Ester  si è aggiudicato  ben 9 gare individuali sul programma tecnico. Il team di Barra si è affermato con la doppietta di Yarina Vasylynyn nei 100hs(16’15) e 400hs(1’05’09); nei 200m con Martina Mariniello(25’78); nei 5000m con Annamaria Vanacore(18’37’21); con Roberta Sorbino  nell’Asta(3,20);nel Peso con Maria Luisa Piccolo(10,28); nel Disco con Anna Piemonte(31,27); nella 4×100(D’Angiò-Sprbino-Mariniello-Virenti) con 52,33 e nella 4×400(Perrella-Sorbino-Piepoli-Wasylynyn) con il tempo di 4’13’04. Nelle altre gare del programma tecnico si sono registrate le vittorie: nei 100m di Federica Falchetti(Lib. Benevento) con 12’92; l’Astro 2000 si è aggiudicato le vittorie nei 400m con Maria Grazia D’Amore(Astro 2000)con 1’02’64; nei 1500m con Carmela Arundine(5’27’35); nell’Alto con Rosa Guida(1,40)e nel Martello con Deborah Paone con l’attrezzo a 38,67. Infine da segnalare la vittoria nei 5Km di Marcia di Carolina De Rosa(Agg. Hinna) con il tempo di 25’12’4 e il primo posto nel Giavellotto di Sara Zappullo(Ideatletica) con un lancio di 32,59.

Autore: Enzo Miceli

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>