slide TuttoCampania — 22 maggio 2018

filpi giuseppeSimone Di Cerbo  consegue la vittoria nell’Asta a 4,90 e Giuseppe Filpi nei 110hs con 13″99

Bressanone.-Simone Di Cerbo e Giuseppe Filpi, 2 giovani talenti campani  protagonisti a Bressanone (Bolzano) nell’edizione numero 36 del Brixia Meeting, il classico incontro internazionale dedicato agli under 18(Italia,Austria, Germania,Slovenia).Il 16enne saltatore dell’Asta Simone di Cerbo(Enterprise Sport  & Service) ha vinto la Medaglia d’Oro (tra i 16 astisti in gara)valicando l’asticella al primo tentativo a 4,90, precedendo  l’altro italiano Andrea dall’Olio(4,50) e il tedesco Sebastian Woelckert(4,50). L’atleta  di Salerno con questa nuova  prestazione ha  migliorato il record regionale di categoria ed ha conseguito la quinta prestazione  allievi all time under 18. Il sedicenne astista  con questa ulteriore prestazione ha confermato la partecipazione alla Nazionale Giovanile per i Campionati Europei Under 18 , in programma il 18 luglio a Gyor in Ungheria, evento selettivo per la partecipazione alla Olimpiade giovanili  in programma il 18 ottobre a Buenos Aires(Argentina). Altro protagonista campano sulla pista di Bressanone è stato il 17enne ostacolista Giuseppe Filpi(Atletica Agropoli)che nei 110hs e sceso sotto i 14″ e coglie il primo posto  con il crono di 13″99(vento +0,6) migliorando il suo record regionale allievi. L’allievo del tecnico Angelo Palmieri, sul traguardo ha prevalso sul tedesco Robin Ganter(14″16) e l’italiano Enrico Benuzzi(14″45)

Enzo Miceli

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>