Atletica News — 06 novembre 2012

Dalla fusione tra l’Audacia Record Atletica e l’ACSI Palatino Campidoglio nasce “Acsi Italia Atletica” la società che darà continuità alla tradizione romana nell’atletica femminile di alto livello.

Dopo ripetuti tentativi, alla fine si è trovata la giusta soluzione che darà continuità alla grande tradizione, tutta al femminile, dell’Audacia Record Atletica, il club romano che prima con la denominazione Fondiaria-SAI, poi con l’attuale, ha collezionato, in meno di venti anni, 167 titoli italiani Individuali e 47 titoli societari fra i quali sono da evidenziare gli 11 Scudetti Assoluti consecutivi, i 4 Under 23 ed una Coppa Campioni per Club Under 20. Un record di successi che sarà per chiunque difficile eguagliare.

La nuova società, che manterrà tutte le attuali prerogative del glorioso club romano (tradizione, diritti sportivi, palmarès, atlete) nasce grazie al lavoro di ricerca svolta dalla dirigenza della Audacia Record e dalle intuizioni e concrete iniziative del Presidente dell’ACSI Campidoglio Palatino, Roberto De Benedittis che è riuscito a mettere insieme diversi attori dell’atletica romana e nazionale, in primis l’Ente di Promozione Sportiva A.C.S.I. (Associazione di Cultura, Sport e Tempo Libero). L’ACSI, ha deciso di sostenere il progetto secondo i principi educativi e tecnici promozionali che si rivolgono peculiarmente ad una fascia sociale ampia, favorendo la diffusione della pratica sportiva per uno sport inteso come servizio sociale e non solo guardando all’attività di vertice. L’ACSI Campidoglio e l’ACSI Palatino, sono da molti anni affiliati all’Ente che da poco ha festeggiato i suoi primi 50 anni (l’ACSI si è costituita nel 1960) e con lo stesso collaborano nell’organizzazione di diverse iniziative come la Roma Appia Run e la staffetta 12 x 1 ora.

A fine novembre si terrà, la presentazione ufficiale di ACSI Italia Atletica e in quella occasione saranno presentate le nuove strutture Societarie (Presidenza, Consiglio di Società, Direzione Tecnica, Squadre etc), e gli Sponsor che sosterranno il progetto. In quella occasione sarà reso disponibile lo storico Annuario dell’Audacia Record Atletica che questa volta riguarderà il biennio 2011/12. Si tratta di una brochure che segnerà di fatto la fine di un ciclo e l’inizio della nuova avventura.

 

Il Presidente Nazionale Antonino Viti ha risposto in modo entusiasta alla possibilità di dare un contributo concreto all’Atletica Italiana: “Siamo lieti di poter contribuire attraverso il nostro supporto – dichiara il Presidente dell’ACSI – alla nascita di un nuovo progetto per l’Atletica Femminile Italiana, l’ACSI Italia Atletica, che poggia sulle solide basi diurna società vincente come l’Audacia ed una storica ed inserita nel tessuto sociale come l’ACSI Palatino”.

Tra i partner dell’iniziativa, ci saranno l’ALBATRAVEL, azienda ai vertici del mondo del Turismo, l’ ACSI Informatica che ha affiancato nel 2012 l’Audacia Record e la MIZUNO, azienda leader nel mondo dell’abbigliamento e della calzatura sportiva. Altri marchi importanti si stanno avvicinando alla nuova Società che sarà presentata ufficialmente nell’ultima decade di novembre.

Grande la soddisfazione espressa da parte di Laura Bertuletti (Presidente) ed Enrico Palleri (Presidente Onorario), co-fondatori dell’Audacia Record: “Abbiamo completato un percorso difficile che ha costretto noi e la nostra gente ad enormi sacrifici negli ultimi due anni riuscendo al contempo nell’impresa di rimanere ai vertici dell’Atletica Italiana. Con gli amici dell’ ACSI Palatino, formeremo un team di grande livello che darà soddisfazione ad Atlete, Tecnici e Dirigenti che con la loro abnegazione hanno sempre lavorato con passione per il bene dell’Atletica Italiana”.

Il Presidente dell’ACSI Palatino Campidoglio, Stefano Sestili ha commentato: ”Sono certo che questa operazione segnerà i prossimi anni dell’Atletica Italiana. Siamo estremamente soddisfatti dell’accordo raggiunto e da oggi in poi tutte le forze dirigenziali delle due società avranno come obiettivo primario quello di sviluppare l’Atletica di alto livello ed al contempo sarà accentuata la presenza sul territorio e dato risalto alle peculiarità sociali e valoriali che questo sport ha nel suo DNA, aprendo anche la sezione femminile dell’ACSI Campidoglio Palatino”.

Al progetto prenderanno parte anche quelle realtà dell’Atletica Giovanile che aggregheranno le proprie atlete a partire dalla categoria allieve come la l’Atl. Tiburtina E.Servizi, la Pol. Pop. Roma 6 Villa Gordiani, il G.S. Cerveteri Runners, la Lyceum Ostia, l’Atl. Sabatina, l’Atl. Uispmonterotondo, la Runners Ciampino, l’Atletica Villa Guglielmi e la Let’s Move.

 

LA STORIA DELLE DUE SOCIETA’

L’Audacia Record nasce nel 1993 con la denominazione Progetto Atletica, poi trasformata in SAI Assicura Progetto Atletica. Nel 2002 la Ragione Sociale mutò in Fondiaria-SAI Atletica per poi modificarsi nel gennaio 2011 nell’attuale. Il Club è Campione d’Italia ininterrottamente dal 2002 ed ha fornito alla Nazionale decine di atlete che hanno onorato la maglia azzurra in occasione di Giochi Olimpici, Campionati Mondiali od Europei ed in manifestazioni sia Assolute che Giovanili. L’ACSI Palatino Campidoglio nasce nel 1975 come Atl. Palatino e si accorda con il Club Atletico Campidoglio nel 1994 per dar vita all’attuale denominazione come parte femminile del club. Nel corso di questi lunghi anni, il club ha avviato all’atletica migliaia di atleti ed atlete, sviluppando un lavoro di avviamento allo sport molto importante per l’intero movimento dell’atletica laziale ed esprimendo al contempo alcune presenze significative sia a livello individuale, sia a livello societario.

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>