slide TuttoCampania — 01 gennaio 2017

resized to width 400 01/01/2017 19:09:08

Napoli.-In scena sul promontorio di Capo Posillipo il tradizionale appuntamento podistico a passo libero del 1° gennaio 2017. Il team Atletica Virgiliano di Posillipo ha organizzato è festeggiato la XXXI edizione della corsa su strada denominato “Marzano Record” sulla distanza di circa Km 7,00.  Una bella schiera di podisti, si sono cimentati per il primo appuntamento di corsa su strada dell’anno nuovo effettuato a Napoli.  Alle ore 12,00 in punto ha preso il via la multicolore pattuglia dei tradizionali podisti che hanno affrontato lo storico percorso per le strade antiche dei primi anni del 1800 di Posillipo. La corsa podistica di Capodanno è stata affrontata dal gruppo di atleti dei teams dell’Atletica Virgiliano,Circolo Canottieri Napoli, Asa Detur Napoli, Montemiletto Team Runners, Atletica Posillipo.Atl. Aeneas.Atl.Cosenza K42 ed anche  alcuni atleti “liberi”. del Campo Sportivo Virgiliano. I podisti, dopo la partenza da Viale Virgilio, data dal Giudice Cristoforo Gostoli, si sono inerpicati per il primo tratto su via Manzoni transitando per Torre Ranieri e di seguito attraversando l’antica, vecchia e suggestiva Via del Marzano, percorso carrabile dei casali rustici di Posillipo, che al termine ha riportati gli atleti, dopo il giro di boa su Via Manzoni, sullo stesso percorso  stradale a ritroso che ha impegnato duramente gli atleti  che hanno cavalcato sui continui saliscendi fino all’arrivo posto all’inizio di Viale Virgilio. Il successo del primo appuntamento podistico di Napoli del 2017 è andato al fondista napoletano Pasquale Raganati del team ASA Detur Napoli  che ha messo il sigillo sul crono di 26’47”. Al secondo e terzo posto sulla linea del traguardo sono giunti rispettivamente Andrea Somma(Asa Detur) con 27’47” e il posillipino Ugo Bozzo(Atletica Virgiliano) con il crono di 29’48”.In quarta posizione è giunto Federico Lettieri (Asa Detur)che con il tempo di 29’50” ha preceduto al traguardo il noto atleta musicista napoletano Pino De Maio(Atl. Posillipo) che con il tempo di 30’29” ha prevalso sul bacolese Ciro Martino del team irpino Montemiletto Runners che ha chiuso in 30’42”.

In campo femminile si è registrato la bella affermazione della giovane Silvia Franco(Atl.Aeneas) che con il crono di 40’55” ha prevalso sulla posillipina Valentina Sanfelice(Atletica Virgiliano) con il tempo di 42’13” e su Ilaria Febbraio(Campo Virgiliano) che chiude in 47’23”. Al quarto,quinto e sesto posto si sono classificate nell’ordine Chiara Russo(Campo Virgiliano)  52’02”, Anne Marie Bruyas(Atletica Virgiliano)54’14” e Marina Cavaniglia(Campo Virgiliano)con 59’31”.

In campo maschile da segnalare nell’ordine di classifica: Angelo Marinello(Atl. Cosenza K42) 31’47”; Giovanni De Simone(Atl. Virgiliano) 32’33”; Antracite Lignano(Atl. Virgiliano) 35’04”;Ettore Cuomo(Atl. Virgiliano)38’09”;Francesco Franco(Atl.Aeneas) 40’56”; Antonio Pastore(Campo Virgiliano) 42’12”;Antonio Sepe(Campo Virgiliano)47’21”;Armando Savino(Campo Virgiliano);Aldo Zollo(Atl. Virgiliano) 55’30”.

 Al termine della corsa podistica di Capodanno, il cerimoniale di premiazione condotto da Fulvia Frezza e Giusy Cotugno, ha proceduto alla consegna delle medaglie di partecipazione e ed al tradizionale brindisi collettivo con le foto ricordo di tutti i partecipanti  per  augurare  un felice  anno agonistico   2017.

                         ENZO MICELI

                                                                                         

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>