TuttoCampania — 01 luglio 2016

STAFFETTA SVEDESE CADETTI-ENTERPRISE YOUNG 16Il Campo Virgiliano di Posillipo ancora protagonista con la Riunione Regionale “Atleticaestate” con la partecipazione delle categorie Assoluti e Giovanili. Il migliore risultato tecnico è arrivato dalla staffetta svedese(100+200+300+400)Cadetti  che ha stabilito la migliore prestazione italiana di categoria fermando il cronometro sul tempo manuale di 2’01″7. Il precedendo primato nazionale apparteneva al Club Studentesca Rieti con il crono di 2’07″55. Grande prestazione tecnica della formazione napoletana composta da  Giovanni Musto (100m) Luca Di Pace ( 200m) Emanuele Santoro (300m) Amedeo Perazzo ( 400m) che ha infatti stabilito il nuovo record italiano per società con il brillante tempo manuale di 2’01″7.

Nella categoria Assoluti maschile si sono registrate le vittorie:nei 300m di Cristian Pasquale Bassi(Fiamme Argento) con 36″3; nei 1000m Lorenzo Perna(Asa Detur) con 2’51″9; nel Disco Francesco Ranucci(Atl. Marano) con un lancio di 35,74 e nella staffetta Svedese(100+200+300+400) con la formazione dell’Arca Atl. Aversa(Umberto Petri-Ferdinando Prisco-Pasquale La Selva-Ugo Assanti) con 2’02″6. Nelle gare Assolute femminile si è registrato la vittoria di Valentina D’Urzo(Atl Sud Rieti Andrea Milardi) con un lancio di 49,41. Nei 300m primeggia la napoletana Giulia Conte(Am.Atl. Napoli) con il crono di 41″2 e nei 1000m Laura Galeano(Atletica Virgiliano) con il tempo di 3’37″8. Nelle altre gare Assoluti femminile:nel Lungo Immacolata Giuliano(Partenope)con 4,95 e nella staffetta svedese la rappresentativa campana(Conte-Onza Maione-Spezzaferro) che impiega 2’19”.  Nelle gare dei Cadetti si sono registrate i primi posti : negli 80m di Giovanni Musto(Enterprise Young) con il crono di 9″3; nei 2000m Francesco Santoro(Runners Calvizzano) con 6’42″0 e nell’Alto Simone Di Cerbo(Ideatletica) con l’asticella a 1,66. Tra le Cadette in evidenza Carolina Tortora(Ideatletica) con il doppio primo posto negli 80m(10″7) e nel Lungo con un balzo di 5,03. Per i colori del team La  Corsa si sono registrate le vittorie nei 2000m di Roberta Cammarata(7’47″1) e nel Peso di Viviana Esposito con un getto di 8,90. Nella staffetta svedese cadette primeggia l’Atl. Scafati(Chiara e Claudia Piccinino-Maria Antonietta Bruno-Gaia Carotenuto) con 3’11″2.  Nei 60m Ragazzi è risultato con lo stesso tempo Adriano Romelli(Fiamme Argento) e Raffaele Lettera(Delta Ebolitana) entrambi con il crono di 8″2. Nel doppio giro di pista(800m) Ragazzi si impone Antonio Di Donato(Atl. Delta Ebolitana) con 2’24″9. Al primo posto nei 60m Ragazze si classifica Annamaria Naddeo(Vis Nova)con il crono di 8″6 e negli 800m Eleonora Massa(Partenope) con 2’51″8. Nella categoria Esordienti maschile  Enrico D’Amore(Enterprise Young) coglie la doppia vittoria nei 50m(7″8) e 400m con il tempo di 1’09″2. Anche nella categoria Esordienti femminile si è registrato il doppio primo posto di Giulia Giordano(Hinna Annunziatella) nei 50m (7″8 )e nei 400m con 1’09″1.

 Enzo Miceli

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>