slide TuttoCampania — 29 novembre 2016

napoli-pompei-2016Che emozione domenica lavorare a Pompei, gara già vissuta nelle vesti di partecipante e di spettatrice ma viverla, quest’anno,  dall’altra parte della barricata è stato appassionante.

Arrivare all’ edizione ventitre nonostante le problematiche che si riscontrano ogni anno non è cosa semplice, e, nonostante in molti si prefiggono di non ritornare, alla partenza un nugolo di affezionati è sempre presente pronto ad affrontare sanpietrini, buche, cittadini incivili e tutte le insidie che si trovano lungo questi

 28 km fatti per sport o per pellegrinaggio.

Come in una confermata storia infinita,dove ogni anno c’è un problema che ne caratterizza l’edizione, anche quest’anno, scansato il problema della pioggia e del cattivo manto stradale ( mi è stato riferito che erano asfaltati molti tratti ) il nemico era nascosto dietro l’angolo. Si è creata una situazione tragicomica  insolita ed inaspettata che, dal mio punto di vista, considerando il coinvolgimento di ogni settore organizzativo,  ha sortito l’effetto domino … i pettorali si sono biodegradati.

Vi lascio immaginare il panico ed i problemi che ne sono derivati; non è stato possibile effettuare le premiazioni di categoria e, sicuramente, Peppe Acanfora studierà qualcosa per farsi perdonare dell’accaduto.

VENITE AD ME OMNES è una delle frasi riportate sulla facciata del Santuario, ogni anno ci ritroviamo lì, a tagliare il traguardo  in quella splendida piazza sotto lo sguardo benevolo di Maria e speranzosi che, per la prossima edizione, la sequela di problematiche si interrompa.

Viviana CelanoViviana Celano

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>