Cronaca — 23 gennaio 2011

Oltre ventimila partecipanti al via del 36° Trofeo S.Antonio Abate De Megni a Monteforte d’Alpone (Vr), un risultato favorito dalla stupenda giornata di sole, mentre sono stati 1550 gli iscritti alla Maratonina Demmy vinta dal marocchino Cherkaoui Laalami in 1.08.06, precedendo El Barouki (Mar) 1.09.19, Boudalia 1.09.46, Duca 1.10.15, tra le donne gara solitaria della ruandese Angeline Nyirasambimana impostasi in 1.19’08’ nuovo record della gara (prec. 1.19’36’ Laura Giordano nel 2009), 2^ Ricotta 1.22’56’, 3^ Carlin 1.27’15’. Cosi nel pomeriggio nella Montefortiana-Turà in circuito, donne (km 6,050): 1^ Ghizlane (Mar) 20’08’, 2^ Benedetti 20’41’, 3^ Lopes 21’12’, 4^ Lionzo 21’30’, 5^ Pirli 21’47’, 6^ Galimberti 21’58’, uomini (km 10,615) con volata finale a cinque: 1° Sugut (Ken) 31’27’, 2° Busienei (Uga) 31’28’, 3° Too (Ken) 31’28’, 4° Sebahire (Rwa) 31’28’, 5° Jarmouni (Mar) 31’32’, 6° Curzi 31’36’, 7° Simion 32’24’, 8° Palamini 32’37’.

Autore: Michele Marescalchi

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>