Maratone e altro slide — 29 agosto 2016

La Direzione Tecnica federale ha ufficializzato l’elenco dei convocati per i Campionati del Mondo di corsa in montagna in programma a Sapareva Banya (Bulgaria) il prossimo 11 settembre. 18 in tutto gli atleti selezionati per la 32esima edizione della rassegna iridata: 10 uomini e 8 donne. 10 sono senior, mentre i restanti 8 appartengono tutti alla categoria under 20. Tra i big spicca la presenza dei fratelli Martin e Bernard Dematteis, ovvero l’oro e l’argento dei recenti Europei, insieme ad Alex Baldaccini e Xavier Chevrier, in azzurro anche alla mezza maratona degli Europei di Amsterdam. Al femminile tre atlete abituate a calcare da protagoniste la scena internazionale come Valentina Belotti, Antonella Confortola e Alice Gaggi affiancate dall’emergente Sara Bottarelli. Nel 2015 in Galles, l’Italia tornò dai Mondiali con l’argento di Bernard Dematteis e uno storico oro a squadre del team senior maschile.

Ieri, intanto, alcuni degli azzurri – in questo periodo in raduno a Sestriere (TO) – hanno preso parte alla gara open che ha dato il La alla giornata conclusiva dei Mondiali Master. Il percorso che dall’Arco di Augusto di Susa porta sino ai 1945 metri di Costa Rossa sulle pendici del Rocciamelone è in sola salita, come sarà quello dell’evento iridato. Un ottimo allenamento per gli atleti della Nazionale.

Al via ieri mattina anche i gemelli Dematteis che, dopo aver corso con il lutto al braccio, si sono fatti portavoce di un messaggio che tutti gli azzurri hanno voluto dedicare alle popolazioni colpite dal terremoto dell’Italia centrale. “Abbiamo deciso di mettere all’asta le maglie che utilizzeremo ai Mondiali di corsa in montagna in Bulgaria. Noi siamo particolarmente vicini a loro perché solo una settimana fa, il 21 agosto, abbiamo partecipato alla storica corsa su strada Amatrice-Configno e siamo stati ospitati proprio all’Hotel Roma, ora uno dei simboli di questa tragedia. Sono popolazioni della montagna, come noi; sono generosi e tenaci, siamo sicuri sapranno rialzarsi ma dobbiamo dare tutti una mano. Prima o poi dopo il buio, per quanto lungo sia, arriva sempre la luce”.Ufficio

Ufficio Stampa FIDAL.
Federazione Italiana di Atletica Leggera

XXXII Campionati del Mondo di corsa in montagna
Sapareva Banya (Bulgaria), 11 settembre 2016
LA SQUADRA ITALIANA/Italian Team (18)

UOMINI/Men (10)
Seniores (6)
Alex BALDACCINI G.S. Orobie
Xavier CHEVRIER Atl. Valli Bergamasche Leffe
Bernard DEMATTEIS Corrintime
Martin DEMATTEIS Corrintime
Francesco PUPPI Atl. Valle Brembana
Nicola SPADA Atl. Valli Bergamasche Leffe
Under 20 (4)
   
Davide MAGNINI R.A.S. Courmayeur
Daniel PATTIS ASV L.C. Bozen Raiffeisen
Riccardo RABINO Atletica Saluzzo
Andrea ROSTAN Atletica Saluzzo
DONNE/Women (8)
   
Seniores (4)
Valentina BELOTTI Atl. Alta Valtellina
Sara BOTTARELLI Free-Zone
Antonella CONFORTOLA G.S. Forestale
Alice GAGGI La Recastello Radici Group
Under 20 (4)
   
Lorenza BECCARIA Atletica Saluzzo
Francesca FRANCHI S.A. Valchiese
Valentina GEMETTO Atletica Saluzzo
Federica ZANNE Atl. Brescia 1950

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>