Atletica News slide — 07 ottobre 2015

Delmas cymbalta dosage Obou è settimo nella finale dei 100 metri ai Giochi Mondiali Militari di Mungyeong, in Corea del Sud. Nella mattinata italiana lo sprinter ha corso in 10.38 (+1.7), limando di tre centesimi il proprio miglior tempo 2015. Obou, Tricolore della distanza nel 2013 e 2014, e campione Italiano http://accutanegeneric-reviews.com/ indoor in carica, è arrivato a 11 centesimi dal primato personale (10.27 nel 2013). L’oro è andato al collo di Barakat Al Harthi (Oman) arrivato in 10.16 davanti al bronzo dei campionati asiatici Reza Ghasemi (10.18. Iran) e ad Aziz Ouhadi (Marocco,10.25).

In Corea del Sud i prossimi italiani a gareggiare saranno, domani alle 4.00 (ora italiana) gli sprinter Eseosa Fausto Desalu e Matteo Galvan, impegnati nel primo turno dei 200 metri (con le cymbaltaonline-pharmacy eventuali semifinali in programma alle 9.40). Alle 11.00 scenderà in pista invece l’unica donna della spedizione, la cesenate Margherita Magnani al via dei 1500 metri.

La rassegna (2-11 ottobre) è organizzata, con cadenza quadriennale, dal Consiglio Internazionale dello Sport Militare (CISM). All’edizione in corso, la sesta nella storia della manifestazione, partecipano circa 4500 atleti provenienti da oltre 100 nazioni. L’Italia è presente con sei atleti, tutti tesserati http://zoloftonline-generic.com/catalog/Depression/Paxil.htm con le Fiamme Gialle. Ufficio Stampa FIDAL. Federazione Italiana di Atletica Leggera

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>