Atletica News — 16 marzo 2010

L’Italia torna dai Mondiali di Doha (in Qatar) con solo un quinto posto all’attivo dell’azzurro Fabrizio Donato con 16,88 nel salto triplo. Sconfortante!
Non siamo mai andati così male! Infatti un solo finalista su sette atleti partecipanti, Aurora Salvagno, è arrivata all’ultimo posto nella semifinale del 60 metri, mentre nella speciale classifica a punti l’Italia ha chiuso al quarantesimo posto.
La prestazione più interssante di questi campionati resta il record del mondo del  giovanissimo francese Teddy Tamgho. Per lui, oro e primato del mondo, con un ultimo ottimo salto a 17,90. C’è  da rilevare inoltre la prova deludente di Yelena Isinbayeva che è rimasta fuori dalle medaglie, quarta con una misura per lei meno che modesta, 4.60.
Dopo la delusione dei Mondiali di Berlino, l’Italia fa flop pure ai Mondiali indoor, a conferma dello stato comatoso in cui si trova l’atletica italiana

Autore: redazione

Share

About Author

Peluso

  • tullio labella amatori atletica napoli

    C.D.V. (come volevasi dimostrare) si scrive alla fine dei teoremi. Il comune di napoli spende cifre folli per togliere una pista di atletica in un quartiere senza una pista ciclabile/podistica. Le strutture atletiche sono allo sfacelo e l’unico sport proposto ai ragazzi è “il calcio in TV”. La FIDAL (così come il tennis, un altro flop nazionale) è piena di noi volenterosi master over40, se non di più come nel mio caso i.e.MM60.
    Vi invito a partecipare i alla prossima riunione indetta dall’Assise per Bagnoli, dai comitati, dalle associazioni e dai cittadini che da tempo seguono gli sviluppi della vicenda ‘Stadio San Paolo’. La riunione, oltre a fare il punto sulla situazione degli impianti sportivi dell’area flegrea, sarà incentrata sulla questione ‘Pista dello stadio San Paolo’. Si cercherà di fare un resoconto sulle ultime novità inerenti, ma soprattutto bisognerà valutare proposte per mettere in cantiere prossime iniziative.

    L’appuntamento è per Giovedì 25 Marzo alle ore 18.30 presso la X Municipalità Bagnoli-Fuorigrotta al Centro Eta-Beta di Bagnoli (via Cicerone, 18).

    E’ attivo il sito su Facebook : ‘Lo Stadio San Paolo è anche nostro!’:

    http://www.facebook.com/group.php?gid=283051699651&ref=ts

  • Gianluca Sessa Croce A.S.D. Mediterraneo Eventi

    Carissimo, amico runner, sono pienamente da accordo con le tue esclamazioni, aggiungo il totale di sinteresse da parte della regione campania allo sport, è vero che la passione della corsa ti viene correndo ma se anni fà un mio amico di vecchia data nn mi presentava questo magnifico sport io nn avevo modo di conoscere il mondo della corsa e del runner, oggi giorno la regione campania nn alimenta nessuna iniziativa per l’atletica leggera anzi cerca di avitare attività che comporterebbero impegno economico e fisico dei suoi organi di competenza, aggiungo un esempio emblematico rinviare la gara Mare e Monti del 7 Febbraio a causa della partita del Sorrento, compromettendo un evento economico – sportivo internazionale. Sono deluso dalla Fidal e dalla stessa Regione Campania, la forza di questi organi sono gli irriducibili Runners come noi!!!!! Saluti GSC

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>