Cronaca — 07 aprile 2011

Dopo 96 ore, cioè dopo 4 giorni di corsa, nella 1000 km maschile Wolfang Schwerk (GER) ha macinato 600 km tondi, e continua a volare. Aldo Maranzina ne ha macinati 395. In quella femminile conduce sempre Martina Hausmann (GER) 457 km, seguita da Sarah Barnett (AUT) 431 km, Angela Gargano (ITA) 401 km, Marthie Britz (ZAF) 373 km e Michelle Fookwe (ZAF) 297 km.


Nella 7 giorni, continua il dominio dell’inglese Sharon Gayter.


Oggi, s’è fatto sentire il tanto temuto vento, ritenuto da Lucio Bazzana ostacolo duro da superare quanto la fatica dei 1000 km (miglia per lui). Spira dal mare, sbatte contro le vicine montagne e torna a disturbare i concorrenti. C’è stata anche aria di pioggia, ma il cielo ha risparmiato agli stakanovisti  quest’altra sofferenza.


Giornata interlocutoria, questa quarta giornata, con i soliti dolori da tutti sopportati stoicamente. Io che faccio l’accompagnatore sono già stanco. I miei ritmi circadiani sono saltati. Devo essere sempre pronto a dare l’acqua, i sali, la caramella, il chinotto, il panino con la nutella, ad ogni passaggio. Oltre al corpo devo nutrire l’anima: farle coraggio, trasformare i momenti negativi in positivi, sussurrare parole d’amore. Ora, giacchè il circuito è lungo soltanto 1 km, risulta evidente che non posso dedicare a me stesso un solo minuto. Non posso dormire nel mio letto, devo adeguarmi al cibo che passa l’Organizzazione, devo usare i bagni in comune. Tutta la mia vita è stata scombussolata. Dura è la vita dell’accompagnatore! Ma è sempre meglio che stare nelle stesse condizioni e dannarsi l’anima a correre 10 giorni.


Atene, 7/4/2011                                        


 

Autore: Michele Rizzitelli

Share

About Author

Peluso

  • satta marinella -tranese torino

    forza angela, sono mentalmente con te, non mollare sei tutte noi.

  • antonello lommito,c.s.c. amici del ciclo,sez.podis

    più cha ad Angela un complimento va speso per uno stakanovista come Michele che oltre ai suoi 120 anni di traguardi ne dovrà raggiungere molti altri! Forza MICHAEL tutti gli ultra sono con voi e soprattutto con te , stringi i denti e siamo agli sgoccioli di questa bellissima impresa certo che 1000 chilometri non sono pochi anche per voi che di maratone ne avete corse più di 500 pari a 20 volte i 1000 km.Vedrai che dopo questa di imprese non vi rimarrà che correre tutto il periplo terrestre allora anche questa sarà semplicemente una storia parte!Sono solo più di 13500 km forza e coraggio tanto fino a 120 anni di tempo ne hai davanti!

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>