Cronaca — 09 ottobre 2007

Savona  – Un utile test per una maratona, tali sono i 32.756 metri della Milano-Pavia, una classica giunta alla 22^ edizione. Ero un po’ scettico per via della diversa dislocazione della partenza e dell’arrivo, per chi arriva dalla Liguria è preferibile trovare una sistemazione a Pavia, e prendere la navetta per Milano delle 7.15. Alla partenza un efficiente servizio di raccolta borse, riconsegnerà il bagaglio all’arrivo a Pavia. L’organizzazione mi è sembrata buona, il ritiro dei pettorali, con la solita ressa, ma abbastanza veloce, un po’ alto il prezzo d’iscrizione: 26

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>