Curiosita slide — 22 febbraio 2013

maratoneti_kenyaFoto di gruppo per i fondisti azzurri attualmente in raduno in Kenya, in preparazione per gli appuntamenti della stagione primaverile ormai alle porte. Si tratta di Daniele Meucci, Rosaria Console, Stefano La Rosa, Emma Quaglia, Ruggero Pertile, Merihun Crespi, Ahmed El Mazoury, Valeria Straneo, Andrea Lalli, e Nadia Ejjafini (quest’ultima non ritratta nell’immagine). Con loro, anche il Direttore Tecnico organizzativo Massimo Magnani (oltre ai tecnici Denise Cavallini e Luciano Di Pardo) che ha seguito direttamente il lavoro del gruppo per alcuni giorni. La base, come evidenziato nella fotografia, è il Training Camp del dottor Gabriele Rosa, a Kaptagat, dedicato alla memoria di Sammy Wanjiru, il maratoneta campione olimpico di Pechino, tragicamente scomparso nel 2011.

Qui, in futuro, in collaborazione con Rosa e il tecnico Claudio Berardelli, gli atleti italiani potrebbero trovare regolare sistemazione per periodi di preparazione in altura. Il rientro degli atleti è programmato per venerdì primo marzo, in tempo per consentire ad alcuni di loro di smaltire in lavoro in Italia, e successivamente debuttare nelle numerose manifestazioni su strada in programma nel periodo.

 

Ufficio Stampa FIDAL

Share

About Author

Peluso

  • Marco Cascone

    Buon lavoro a tutti!!

  • silvio scotto pagliarara

    A Massimo Magnani , auguro buon lavoro ! Ho avuto il piacere di conoscere Magnani e Marchei alla maratona di New York del 87 e c’era anche Fava .
    Ho trascorso una bella trasferta con questi grandi atleti e un gran bel ricordo porto ancora con me !
    Poi, con Marchei , ci siamo sentiti spesso .. …un vero amico !
    ad maiora , azzurri e buon lavoro Massimo !

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>