Cronaca — 24 gennaio 2011

In una giornata fredda ma soleggiata il 25enne Corrado Mortillaro, allenato dal tecnico Pasquale Venditti , ha vinto a Casalbeltrame, in provincia di Novara, la 15^ edizione della ‘Mezzamaratona di San Gaudenzio’, manifestazione nazionale di corsa su strada  correndo in un’ottimo 1h06’38’ che rappresenta per il portacolori dell’Atletica Palzola il suo nuovo primato personale sulla distanza dei km 21,097.  La stagione agonistica 2011 è appena iniziata e attualmente  il tempo ottenuto da Corrado Mortillaro è la migliore prestazione italiana assoluta del 2011.  Al secondo posto si è piazzato Mauro Bernadini della Cover Sportiva Mapei in 1h07’05’ ed al terzo posto il maratoneta Danilo Goffi dei Carabinieri Bologna in 1h07’31’, alle loro spalle si sono classificati nell’ordine Abdelhadi Tyar del Marocco quarto in 1h08’28’, Antonio Armuzzi della Cantù Atletica in 1h08’49’ e Alessandro Turroni dell’Atletica Cistella in 1h09’37’ che a dicembre ha vestito la maglia azzurra della nazionale italiana in Portogallo ad Albufeira ai Campionati Europei Under 23 di corsa campestre, tra i personaggi famosi il DJ Linus di Radio Dee Jay ha concluso al 447° posto con un tempo di 1h39’16’. La prova femminile è stata dominata da Valeria Straneo del Runner Team 99 di Volpiano  in 1h16’22’ davanti a Catherine Bertone dell’Atletica Sandro Calvesi in 1h20’18’ ed a Mina El Kannoussi del Marocco in 1h22’05’. Alla manifestazione, organizzata dalla FIDAL Novara, hanno partecipato oltre 1500 partecipanti.


 


Uomini km 21,097


1.     Corrado Mortillaro  (Atletica Palzola)       1h06’38’


2.     Mauro Bernardini   (Cover Sportiva Mapei)      1h07’05’


3.     Danilo Goffi     (Carabinieri Bologna)      1h07’31’


4.     Abdelhadi Tyar   (Marocco)     1h08’28’


5.     Antonio Armuzzi   (Cantù Atletica)    1h08’49’


6.     Alessandro Turroni    (Atletica Cistella)     1h09’37’


7.     Luca Cerva Perolin  (Libertas Forno)     1h09’40’


8.     Francesco Bianco   (Atletica Palzola)     1h09’43’


9.     Pietro Colnaghi  (CTL 3 Atletica)     1h10’01’


10. El Mostafa Rachhi  (Marocco)       1h12’04’


 


Donne  km 21,097


1.     Valeria Straneo     (Runner Team 99 Volpiano)     1h16’22’


2.     Catherine Bertone    (Atletica Sandro Calvesi)      1h20’18’


3.     Mina El Kannoussi   (Marocco)    1h22’05’


4.     Eufemia Magro   (Asd Dragonero)     1h22’13’


5.     Claudia Gelsomino   (Atletica Palzola)     1h22’35’


6.     Simona Baracetti    (GS Montestella)     1h26’21’


7.     Elisa Masciocchi    (Atletica Palzola)     1h27’22’


8.     Cristina Benedetto   (Podistica Tranese)    1h28’25’


9.     Elisabetta Comero  (Atletica 85 Faenza)     1h28’27’


10. Martina Dogana   (Triathlon Cemona)    1h30’56’


 


5) 1h08’49” Antonio Armuzzi (Cantù Atletica)
6) 1h09’19” Igor Rizzi (G: Alpinistico Vertovese)

Autore: Pasquale Venditti

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>