Anteprima slide — 22 giugno 2018

Mancano solo gli ultimi dettagli e poi sarà tutto pronto per il grande ritorno della Mezza Maratona Alpe di Siusi 2018, la gara che per la sesta volta porterà i concorrenti a sfidarsi sui 21 chilometri e 600 metri di dislivello dell’altopiano più vasto in Europa. Un luogo, quello incastonato nelle Dolomiti ai piedi dello Sciliar, che garantisce una cornice suggestiva e che vedrà al via 700 partecipanti.

DALLA TEORIA ALLA PRATICA

La data da segnare in rosso sul calendario è quella di domenica prossima, 1 luglio, giorno nel quale i 700 pettorali a disposizione si sfideranno sulle strade bianche e sui sentieri dell’Alpe di Siusi. Un evento che si configura come il momento clou di una settimana ricca di eventi. Già da lunedì 25 giugno, infatti, sarà attivo il programma dell’Alpe di Siusi Training Camp, sette giorni di prove e allenamenti durante i quali gli istruttori Egon Zuggal e Rudi Brunner forniranno a tutti i partecipanti consigli utili sulla preparazione di un appuntamento agonistico e sull’approccio alla gara. Inoltre, a partire da mercoledì 27 giugno fino a domenica primo luglio, si terrà il Training Holidays 2018: la vacanza all’insegna dello sport concepita e organizzata da Fulvio Massini, uno degli allenatori di corsa più conosciuti e preparati in Italia. Un’esperienza dedicata ai runner di tutti i livelli nel corso della quale si alterneranno test, momenti di allenamento e sessioni video per avvicinarsi al meglio alla gara domenicale.

E per il tecnico fiorentino sarà anche l’occasione per presentare il libro “Tipi che corrono”, la guida edita Rizzoli che lo stesso Fulvio Massini ha deciso di dedicare ai  runner per guidarli alla conquista degli obiettivi che si sono prefissati. Un testo che contiene consigli e strategie che fanno forza sull’importanza del giusto approccio alla corsa, dalla tecnica alla resistenza alla fatica. La presentazione avverrà sabato 30 giugno alle ore 18 nella zona conferenze allestita per l’evento e situata vicino al luogo di distribuzione dei pettorali. Sarà questa anche l’occasione per un momento di confronto nel quale scambiare idee e impressioni con l’autore.

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>